3 Vallès

Parliamo delle località straniere, partendo ovviamente da Francia, Svizzera e Austria ma anche di luoghi più lontani e, perchè no, anche oltre oceano. Cosa ne pensate? Qui tutte le vostre impressioni, le proposte, le proteste e molto altro

Moderatori: El posta sempar lu, Rob_Roy

Avatar utente
Fonzie
livello: spazzaneve
Messaggi: 47
Iscritto il: 12 dic 2009, 15:44
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

3 Vallès

Messaggioda Fonzie » 11 dic 2010, 14:34

3 Vallès: ne parlano tutti, descrivendole come una location magnifica sciisticamente parlando. Perchè?

Ho fatto 4 settimane bianche fisso con il Dolomiti Superski cambiando ogni giorno comprensorio, non ripetendo mai lo stesso.

A Gennaio andrò in Val di Sole 5 giorni, per cambiare.

Mi sapreste indicare le principali differenze tra 3 Vallès e Dolomiti Superski e perchè 3 Vallès viene considerata da molti migliore?
Immagine

globtroter
livello: spazzaneve
Messaggi: 7
Iscritto il: 03 dic 2010, 13:37

Re: 3 Vallès

Messaggioda globtroter » 11 dic 2010, 15:03

Les 3 Vallées: oltre 600 km di piste
Sella Ronda: circa 400 km di piste

Le Dolomiti sicuramente sono le montagne più belle del mondo :) Ma...
... ci sono tantissimi buchi! :D
uno skipass non è sufficiente...
Dolomiti Superski non è un comprensorio...
non si puo paragonare.

robciapp
livello: spazzaneve
Messaggi: 40
Iscritto il: 14 ott 2010, 09:25

Re: 3 Vallès

Messaggioda robciapp » 11 dic 2010, 17:46

PERSONALMENTE NON CI SONO MAI STATO MA ANCHE IO NE HO SEMPRE SENTITO PARLARE BENE. TI RIPETO QUANTO HO DETTO ANCHE IN UN ALTRO POST: L'ANNO SCORSO A MADONNA DI CAMPIGLIO UN "VETERANO" DELLO SCI MI HA DETTO "PER ME LO SCI E' A 3 VALLES....TUTTO IL RESTO E' UN ALTRO SPORT" ...A PARTE GLI SCHERZI MI HA DESCRITTO UN COMPRENSORIO MOLTO VASTO, TUTTO SCI AI PIEDI, CON IMPIANTI ULTRAMODERNI (IN EFFETTI ANCHE DAL SITO SEMBRA CI SIANO MOLTE OVOVIE) E CON PISTE BEN TENUTE E MOLTO ASSOLATE. IO PRIMA O POI CI ANDRO'. PS: ESSENDO IN FRANCIA PERO' SCORDIAMOCI I CANEDERLI, LA POLENTA CON IL CAPRIOLO, LE TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI....QUESTA PERO' E' UNA MIA CONSIDERAZIONE...FORSE SBAGLIO...POI IN FONDO MICA SI VA IN VACANZA PER MANGIARE BENE (ANCHE SE DOPO UNA GIORNATA DI SCI NON GUASTA :D )

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3334
Iscritto il: 27 gen 2006, 00:01
Contatta:

Re: 3 Vallès

Messaggioda andrea » 13 dic 2010, 09:51

Ciao, io ci sono stato in settimana bianca e posso confermarti che si tratta di un ottimo comprensorio, vastissimo e con piste molto divertenti. Gli scenari sono generalmente di alta quota, con pochi boschi e quote medie sopra i 2000 metri

Puoi leggere qualcosa anche qui
viewtopic.php?t=812

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: 3 Vallès

Messaggioda fedest » 20 gen 2011, 09:32

diciamo pure che per arrivarci bisogna sborsare 45€ A/R di TUNNEL frejus (non proprio competitivo il fattore costi) e le seggiovie non coperte che salgono fino a 3200mt. non sono proprio l'ideale per la salute :mrgreen: oltre al fatto che la sola Val Thorens impone uno ski-pass di 38€ :roll: ben spesi, solo se tiene conto della varietà e bellezza delle piste.... :wink:
Ultima modifica di fedest il 20 gen 2011, 13:09, modificato 1 volta in totale.

ZIGNAGO_SKI_TEAM
livello: virate
Messaggi: 53
Iscritto il: 11 nov 2010, 12:08

Re: 3 Vallès

Messaggioda ZIGNAGO_SKI_TEAM » 20 gen 2011, 11:30

il comprensorio è vasto ma non certo grande come il Dolomiti Superski, buone piste divertenti e alcune toste ma..... impianti lenti, piste mal battutte alle quote elevate e prezzi non certo economici...sicuramente consigliabile a chi ama sciare, sciare e sciare ma i panorami non sono paragonabili a quelli del Trentino Alto Adige....Saluti firedevil

andmann
livello: spazzaneve
Messaggi: 12
Iscritto il: 20 dic 2010, 14:16

Re: 3 Vallès

Messaggioda andmann » 20 gen 2011, 13:14

Ciao, sono stato due volte alle 3 valleès e precisamente alloggiavo a meribel, nella valle centrale; sono rimasto molto soddisfatto, sia come paese (meribel è molto piacevole da vedere, al contraio della valle accanto, cioè quella di valthorens e les menuires, dove regnano i grataccieli); le piste sono bellessime, si passa da ampie piste facili, fino ai ripidissimi e gobbosi couloir di courchevel, passando da stupende rosse e nere che sembrano autostrate, soprattutto tra i 2500 e i 3000 metri; i paesaggi cambiano di valle in valle; courchevel e meribel presentano piste sia in quota che dentro il bosco, mentre valthorens e les menuires sono tutte in quota, è impossibile trovare un albero, calcolando che valthorens si trova a 2300 metri, come paese. Bisogna dire una cosa, i francesi, così come gli svizzeri, non mantengono le piste come noi italiani, soprattutto come le stazioni dolomitiche, in cui le piste sono lisce e ben preparate; in francia c'è una mentalità più "freeride", più gobbe, più neve fresca, ma le piste principali sono cmq battute. I prezzi sono ai livelli di madonna di campiglio, selva, "courma", ecc, dipende sempre da quello che si cerca.
Un'ultima precisazione, i 600 km dichiarati alle 3 vallèes sono effettivi, cioè sci ai piedi, passi da una valle all'altra senza prendere la macchina, senza spostamenti fuori da impianti e piste; il dolomiti superski è uno skipass unico, ma non lo considero un domaine skiable sci ai piedi; potremmo considerare tale il sella ronda, se proprio vogliamo fare un paragone con le 3 vallees.
Io la vedo così: se ti piacciono i paesaggi dolci e morbidi, vai sulle dolomiti, se invece ti piace la montagna più alta, molto meno dolce, allora vai in francia o in svizzera-vallese, così come in val d'aosta.
Saluti, Andrea

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: 3 Vallès

Messaggioda fedest » 20 gen 2011, 14:30

si in effetti bisogna sempre ben valutare quel che si vuole da un comprensorio, ci son tante variabili e differenze che non sempre possono soddisfare le singole esigenze,questo vale sia per la singola giornata che per la classica settimana bianca, questo delle 3vallees mi sembra molto ben organizzato sebbene alcune pecche ci sono, non da poco il traffico in pista, cosa che molto difficilmente trovo nel M.S.P. :wink:

marcovlt
livello: spazzaneve
Messaggi: 12
Iscritto il: 22 nov 2009, 21:42
Località: Cosio Valtellino

Re: 3 Vallès

Messaggioda marcovlt » 21 gen 2011, 23:58

andmann ha scritto:Ciao, sono stato due volte alle 3 valleès e precisamente alloggiavo a meribel, nella valle centrale; sono rimasto molto soddisfatto, sia come paese (meribel è molto piacevole da vedere, al contraio della valle accanto, cioè quella di valthorens e les menuires, dove regnano i grataccieli); le piste sono bellessime, si passa da ampie piste facili, fino ai ripidissimi e gobbosi couloir di courchevel, passando da stupende rosse e nere che sembrano autostrate, soprattutto tra i 2500 e i 3000 metri; i paesaggi cambiano di valle in valle; courchevel e meribel presentano piste sia in quota che dentro il bosco, mentre valthorens e les menuires sono tutte in quota, è impossibile trovare un albero, calcolando che valthorens si trova a 2300 metri, come paese. Bisogna dire una cosa, i francesi, così come gli svizzeri, non mantengono le piste come noi italiani, soprattutto come le stazioni dolomitiche, in cui le piste sono lisce e ben preparate; in francia c'è una mentalità più "freeride", più gobbe, più neve fresca, ma le piste principali sono cmq battute. I prezzi sono ai livelli di madonna di campiglio, selva, "courma", ecc, dipende sempre da quello che si cerca.
Un'ultima precisazione, i 600 km dichiarati alle 3 vallèes sono effettivi, cioè sci ai piedi, passi da una valle all'altra senza prendere la macchina, senza spostamenti fuori da impianti e piste; il dolomiti superski è uno skipass unico, ma non lo considero un domaine skiable sci ai piedi; potremmo considerare tale il sella ronda, se proprio vogliamo fare un paragone con le 3 vallees.
Io la vedo così: se ti piacciono i paesaggi dolci e morbidi, vai sulle dolomiti, se invece ti piace la montagna più alta, molto meno dolce, allora vai in francia o in svizzera-vallese, così come in val d'aosta.
Saluti, Andrea



sinceramente non mi fiderei molto di andaman ahahahah ciao è tanto che non ci si sente tutto bene??? vieni ancora in Valtellina???

Io ci sono stato anni fa ero alloggiato in Val Thorens e non posso che quotare quello che ha detto Andrea, io quando ci sono stato purtroppo ho trovato poca neve ma le piste erano stupende.
Unico neo ValT non ha quasi nulla del paese di montagna, ho letto del cibo!!! vero non ci saranno le specialità tirolesi ma vi assicuro che si trova di tutto e per tutte le tasche.
Per risparmiare prendetevi un appartamento magari sulle piste che bello uscire di casa e avere la pista a un metro di distanza...................http://www.les3vallees.com/

andmann
livello: spazzaneve
Messaggi: 12
Iscritto il: 20 dic 2010, 14:16

Re: 3 Vallès

Messaggioda andmann » 24 gen 2011, 17:34

Ehi ciao Marco :) sto benone, grazie...ti ricordi i bei tempi in cui parlavamo sul forum di funivie? Ormai non intervengo più su quel sito, però lo seguo sempre con tanta passione; mi ricordo che una volta ero anche moderatore della sezione funivie va e vieni :)...bei tempi!!!!!!
In Valtellina, sono 3 anni che non vado, però ci tornerò sicuramente, perchè santa caterina e bormio fanno parte delle mie tappe fisse, nelle quali torno ciclicamente (come madonna di campiglio, sella ronda e la thuile-courma)...tu come stai?

Tornando al comprensorio 3 vallees, secondo me è comunque da provare, almeno una volta; essendoci stato già due volte, non andrei a valthorens (come ho già detto, vedere i grattacieli in mezzo alla neve, proprio non mi va giù...preferisco andare a new york :), ma tornerei volentieri a meribel (tipico stile savoriardo, ben realizzato dagli investitori inglesi), oppure opterei per courchevel 1850, molto molto bello (pieno di giapponesi con i soldi, che atterrano nel piccolo aeroporto con i jet privati).

A presto


Torna a “Sciare all'estero”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite