Cervino Spa in vendita

Tutti i commenti sulle località di Cervinia, Valtounenche e Zermatt. In collaborazione con MatterhornSkiParadise.com

Moderatori: sergio, Davidsnow

altevette2010
livello: virate
Messaggi: 55
Iscritto il: 22 feb 2008, 12:12

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda altevette2010 » 09 ago 2008, 10:19

Bene! eccoci al dunque.. Devo comunque precisare che l'attuale amministrazione rolandin nulla ha a che vedere con la passata, e l'attuale gesto oltre ad aver evitato una pessima situazione per la prossima stagione invernale, ha già subito aperto le porte ad una concertazione ed a possibili coinvolgimenti degli operatori.. E questo conta tanto tanto!..
Ora come sappiamo ci sono già sul piatto investimenti futuri e quello per la località é importante .. due cose mi permetto di dire: * 1 speriamo che il nuovo amministratore della cervino sia una persona capace e del settore.. e come dice il buon Baumann non un ammistratore pubblico locale .. *2 ora é di fondamentale importanza rilanciare anche l'immagine della località mettendo a posto la gran baita , non esistendo piu' il ricatto-speculativo della passata gestione.
Avanti e tanta speranza, l'attuale novità Non é per nulla malvagia, e grazie alla regione che per l'ennesima volta ci salva le sorti..
Gia' ultima nota: di fatto ora cime bianche e cervino sono la stessa società , speriamo sia di buon augurio per un'altra collaborazione con skipass unico con zermatt (le trattative sono già in atto) inoltre ad oggi finalmente la società delle funivie che tanto a dato lustro al nostro paese é finalemnte divvenuta nostra speriamo di saper godere di tale privilegio..

angelo
livello: virate
Messaggi: 73
Iscritto il: 14 feb 2008, 00:47
Località: gallarate-scopello-valsesia

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda angelo » 26 ago 2008, 16:50

Ora che la regione è proprietaria sia della Valtournanche spa, sia della Cervino spa e sia della Monterosaski spa a quando il collegamento tra la valle di Ayas e quella di Cervinia passando per il Colle Superiore delle Cime Bianche?

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3337
Iscritto il: 27 gen 2006, 00:01
Contatta:

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda andrea » 30 ago 2008, 17:27

A questo punto sono caduti parecchi freni. L'investimento però sarebbe impegnativo, più alto dei 23 milioni di euro messi sul piatto dalla regione per il rilancio di Cervinia. Ma ne nascerebbe un comprensorio enorme e bellissimo che attirerebbe un sacco di turisti.

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 11:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda Davidsnow » 31 ago 2008, 13:50

Il discorso è molto vecchio, ma da poco più di un anno è ritornato a galla. Tuttavia non so quanto sia rilevante in questo senso la vendita della Cervino SpA.

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3337
Iscritto il: 27 gen 2006, 00:01
Contatta:

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda andrea » 31 ago 2008, 15:14

Beh, la proprietà comune delle diverse società da parte di un unico soggetto renderebbe meno problematica la questione della ripartizione degli utili e dei costi.. o no?

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 11:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda Davidsnow » 31 ago 2008, 15:26

Non credo: alla fine lo skipass unico esiste già (Valle d'Aosta rosso + Zermatt)
Il problema sono i costi di una simile struttura. Che, in tutti i casi, li sosterrebbe sostanzialmente la regione mi sa....

umbi64
livello: spazzaneve
Messaggi: 10
Iscritto il: 13 mar 2008, 09:30

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda umbi64 » 01 set 2008, 10:20

Il collegamento con Champoluc avrebbe alcuni benefici che coprirebbero ampiamente i costi di gestione dell'impianto:
1) il monterosaski ha problemi di posti letto per garantirsi una continuità in settimana delle presenze. Il collegamento porterebbe sul compresorio di Champoluc i clienti di Cervinia e Zermatt con notevole riduzione delle perdite di bilancio annue (5 mln di euro + o -)
2) il richiamo promozionale del più grande comprensorio alpino collegato sci ai piedi sarebbe enorme (5 valli collegate)

Credo quindi sia economicamente (oltre che turisticamente) opportuno

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda fedest » 01 set 2008, 12:02

quoto.... per un rilancio adeguato ci vanno numeri SUPER .....è inutile star sempre sulla calcolatrice a far conti bisogna "buttarsi" e rischiare.... e che arrivi la "manna" dal cielo. :wink:

6 valli collegate...

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 11:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda Davidsnow » 01 set 2008, 18:21

Mi spiace Fedest le valli sarebbero 5 e non 6:
Zermatt (Rothorn/Matterhorn/Gornergrat)
Valtournenche (Cervinia/Valtournenche)
Valle di Ayas (Champoluc)
Valle del Lys (Gressoney)
Valsesia (Alagna)

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Cervino Spa in vendita

Messaggioda fedest » 01 set 2008, 20:11

:P :P :P 5 valli e una conca va bene così? senza contare che fisicamente c'è anche il versante Stockhorn che è una vallata a se.....
sei paesi è meglio? :twisted: :D


Torna a “Sciare nel Matterhorn Ski Paradise”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite