Consigli e pareri su Bardonecchia

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: El posta sempar lu, Rob_Roy

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Consigli e pareri su Bardonecchia

Messaggioda sergio » 04 ott 2006, 21:35

Qualcuno conosce Bardonecchia? Vorrei passarci una giornata questo inverno e volevo sapere cosa ne dite

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 11:48
Località: Monte San Pietro (BO)
Contatta:

Messaggioda Rob_Roy » 04 ott 2006, 22:31

Bardonecchia = Vialattea????

Se si informati bene prima di partire, almeno 1 metro di neve per coprire i sassi della Val di Susa perchè con 50-60 cm. nn ce la fanno! :twisted:

Bye :P

homer1973
livello: spazzaneve
Messaggi: 7
Iscritto il: 27 set 2006, 16:47
Località: ALESSANDRIA

Messaggioda homer1973 » 05 ott 2006, 13:49

concordo pienamente sulla qualità delle piste senza tanta neve....però ce ne sono tante e ti puoi divertire parecchio. C'è anche una nmera con gobbe che tipuò dar soddisfazioni (se ti piacciono le moguls)
Un paio di piste rosse tirate lunghe da fare al mattino appena è passato il gatto e non c'è molta gente sono il massimo in primavera quando la neve è dura a sufficienza....il problema che son servite da skilift (lo erano fino a qualche anno fa...magari adesso ci sono seggiovie turbo)
comunque merita! come tutta la via lattea (a patto di andarci in settimana, nel week-end è off-limits per la folla...le piste non sono larghissime)
ciao e buona sciata! 8)
CERVINIA FOR EVER (MA ANCHE UN PO' IL MONTEROSA SKI)

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 11:48
Località: Monte San Pietro (BO)
Contatta:

Messaggioda Rob_Roy » 05 ott 2006, 14:58

homer1973 ha scritto:il problema che son servite da skilift (lo erano fino a qualche anno fa...magari adesso ci sono seggiovie turbo)


Muahahahaha, questa è una battuta eh, BIRBONCELLO!!!!! :lol: :lol: :lol:

Bye :P

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Consigli su Bardonecchia

Messaggioda fedest » 05 ott 2006, 17:50

sergio ha scritto:Qualcuno conosce Bardonecchia? Vorrei passarci una giornata questo inverno e volevo sapere cosa ne dite



Se ti va di togliere gli sci per andare su tutte le zone (Melezet-Jafferau),non è male.......per conto mio son belle quelle dello Jafferau, molto lunghe, per una giornata ne vale la pena,aspetta però le migliori condizioni neve.Ciao

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2942
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza
Contatta:

Messaggioda lotharmatthaus » 06 ott 2006, 10:58

Rob_Roy ha scritto:Bardonecchia = Vialattea????

Se si informati bene prima di partire, almeno 1 metro di neve per coprire i sassi della Val di Susa perchè con 50-60 cm. nn ce la fanno! :twisted:

Bye :P


no, non fa parte della via lattea :lol:

Avatar utente
glinka
livello: spazzaneve
Messaggi: 48
Iscritto il: 11 feb 2006, 22:57
Località: lago maggiore

Messaggioda glinka » 10 ott 2006, 14:16

e per me che sono principiante?
Cosa ne dite?
Sempre per capodanno...
8)

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggioda fedest » 11 ott 2006, 07:31

glinka ha scritto:e per me che sono principiante?
Cosa ne dite?
Sempre per capodanno...
8)


Mah!.... personalmente, non consiglierei a nessuno di andar sulle piste nei giorni festivi.."troppo casino", se non puoi farne a meno, Bardonecchia non è male, però la fauna in quel periodo non è delle migliori....molto meglio Cervinia con molte piste blu, e fauna meno "selvatica" :lol: :lol: :lol: Ciao!

half
livello: sci uniti
Messaggi: 373
Iscritto il: 09 ago 2006, 01:49
Località: Milano
Contatta:

Messaggioda half » 11 ott 2006, 22:14

ciao
condivido con ciò che è stato detto se c'è neve è molto bello
altrimenti .....a piedi,comunque per una giornata può esser positivo

Avatar utente
andreino12000
livello: spazzaneve
Messaggi: 33
Iscritto il: 02 dic 2006, 06:50
Località: Milano

Messaggioda andreino12000 » 17 dic 2006, 08:07

Bardonecchia è la mia località ideale, in quanto esci dall'autostrada e ti infili sci e scarponi direttamente sulla pista, mica c'è da fare km di scale e scalette da infarto come a Cervinia..eppoi la cittadina è una VERA cittadina, con negozi, supermercati, locali per ogni tasca...le piste di Jafferau non hanno nulla da invidiare alle altre località più gettonate, l'unico problema è che se non nevica per davvero son caz++ aciduli!
Occhio però a quelli che ti indicano dove fare del fuoripista: l'ultima volta che ho dato retta a un tanghero di Torino ho sbudellato un paio di Fischer RC4 (bè. non erano proprio il massimo per il fuoripista) ed ho rischiato una craniata su di un pino...l'unica cosa che consiglio è DI NON MUOVERSI da Bardonecchia per sperimentare chessò, Sauxe D'Oulx (sembra di essere a Maiorca d'estate quando arrivano gli Hooligans) o
Sestriere (sono tutti emuli di Gianni Agnelli, camminano tutti impettiti che pare debbano pisciare nelle cassette delle lettere)...
Comunque, a Bardonecchia passerò Natale e Capodanno...se vedete un tanghero biondo,grande, grosso e barbuto tutto vestito di nero che scia come un folle con un paio di Rossignol fuori produzione, dite "Andreino, suppongo!"
ed io Vi risponderò e Vi inviterò in baita per un giro di genepy.
Approfitto dell'occasione per augurare a tutti Buone Feste!!!
Allegati
chilled.jpg
chilled.jpg (22.25 KiB) Visto 10831 volte
a.


Torna a “Sciare in Italia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite