Help, Che mi dite della val di fiemme ?

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: El posta sempar lu, Rob_Roy

DIEGOBA
livello: spazzaneve
Messaggi: 5
Iscritto il: 29 set 2006, 14:04

Help, Che mi dite della val di fiemme ?

Messaggioda DIEGOBA » 24 dic 2006, 16:08

Ciao a tutti, un mio amico ha prenotato per me ed altri due a Castello di Fiemme, dice che ci sono belle piste per snowboard e sci e c'è movimento, ma lui non c'è mai stato e, conosce ndo il tipo, potrebbe esagerare.
Non vorrei passare la settimana bianca tra poche piste e i lupi alla sera :insulti:.
Vi prego, fatemi sapere se si può sciare bene e se c'è movimento.
Conto su di voi !!
Grazie, Diego.
Diego

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 11:48
Località: Monte San Pietro (BO)
Contatta:

Messaggioda Rob_Roy » 24 dic 2006, 16:28

Mah, francamente su Castello di Fiemme io nn so proprio che dirti, ho guardato dove si trova ed è a 3 Km. da Cavalese, quindi sotto l'Alpe del Cermis.

Il comprensorio del Cermis nn è sicuramente un gran comprensorio come nr di piste, ma offre piste ottimamente preparate e molto lunghe.

In primis ricordo la memorabile Olimpia, una pista mi sembra di 5 km. nera, non particolarmente difficile ma con qualche tratto molto impegnativo, anche per sciatori esperti.

Certo che passare una settimana sul Cermis.... :shock:, cmq con lo stesso skipass potete andare anche sul Latemar , per cui magari visitate quel comprensorio in quanto a mio avviso merita molto.

Il punto + comodo per risalire il comprensorio del Latemar da Castello di Fiemme è sicuramente Predazzo, a 15-16 km. su una strada scorrevole di fondovalle.

Ovviamente da li potreste raggiungere anche Canazei in Val di Fassa, a 42 Km. e quindi farvi un giro attorno al Sellaronda :wink:

Bye :P

DIEGOBA
livello: spazzaneve
Messaggi: 5
Iscritto il: 29 set 2006, 14:04

PS

Messaggioda DIEGOBA » 24 dic 2006, 16:40

PS: Se mi rispondi, fallo attraverso il forum perchè l'indirizzo di posta elettronica è quello dell'ufficio, e ora sono a casa.
Di nuovo ciao, Diego.
Diego

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 11:48
Località: Monte San Pietro (BO)
Contatta:

Messaggioda Rob_Roy » 24 dic 2006, 18:07

DIEGOBA ha scritto:...Dopo vado con gli amici e non vorrei rischiare di dover andare a dormire alle 8:30 perchè magari il paese è piccolo e deserto.
Sai qualcosa sul movimento serale, tanto per uscire un poco prima di andare a dormire.
Per le piste tutto sommato mi pare di capire che mi dai l'ok ?
Grazie ancora e ciao !!
PS: BUON NATALE !!


Guarda, purtroppo nn ti so dire come movimento serale in quanto io di solito nn mi risparmio sulle piste per cui di sera a parte eventi eccezzionali me ne sto in hotel, magari in sauna o in piscina fino alle 19:30, dopodichè ceno e se c'è guardo generalmente lo spettacolo di animazione, altrimenti mi addormento davanti alla TV fino verso le 5:30-6:00 della mattina seguente che mi alzo e faccio yoga per un 30-60'.

Quello che ti dico però è che Cavalese è un paese molto ma molto grande e voi ci siete a 2' di auto ed anche Predazzo, a 10' circa nn è proprio un paesino, per cui sono strasicuro che della mossa ce ne sia :wink:

Io nn do l'ok a nessuno, mica voglio questa responsabilità :lol: :lol: :lol: .... ovviamente se parti da Canazei hai un universo su cui sciare, il Cermis è notevolmente + limitato in quanto nn credo siano + di una 20a i km. di piste a disposizione (http://www.alpecermis.it/cermis/html/inverno/10/3) per cui ti ripeto che in una settimana a me verrebbero 2 discrete boccie se nn ci fosse qualche diversivo come la possibilità di un 30-40 cm. di neve fresca che cambierebbe notevolmente l'aspetto dei pochi km. di piste aperte.

Sicuramente l'Olimpia con i suoi 5km. è una pista incredibile, ma nn si può pensare di sciare UNA intera settimana su di una pista, per cui il Cermis non lo vedo come meta per una settimana bianca, questo è sicuro, a meno che tu nn sia un principiante e allora i vari km. di piste azzurre che offre ti sono più che sufficienti. :wink:

So cmq di moltissima gente che va a Plan de Corones e scia per una settimana sulle 2 nerazze di 5km., altri al tonale sciano solamente sulla Paradiso, sai... i gusti sono gusti...

Buon Natale anche a Te :D

Bye :P

lucan1
livello: spazzaneve
Messaggi: 13
Iscritto il: 08 ott 2006, 16:49
Contatta:

Messaggioda lucan1 » 10 gen 2007, 14:58

ciao...
magari è un po' tardi per risponderti cmq fondamentalmente confermo quanto detto da Rob Roy ....
Cermis è un comprensorio piccoletto che secondo me non merita più di una sola giornata, se ti piace sciare tutto il giorno e non soltanto passare il tempo nelle baite a prendere il sole te lo sconsiglio

il comprensorio Obereggen-Pampeago-Predazzo lo adoro.... è dove ho imparato a sciare e dove ho fatto la settimana bianche per anni ed anni, le piste sono tante e ci sono due nere veramente stupende (Pala di Santa e il Muro dell'agnello), anche se la seconda è cortina. E' molto difficile che chiudano gli impianti per vento perchè la zona è abbastanza protetta dal vento e a Gennaio fa freddissimo (tranne quest'anno penso) quindi c'è pochissima gente, una figata...

anche il paesaggio soprattutto ad Obereggen è mooolto più bello che in altri posti più famosi (Cervinia, Limone, Gressoney per esempio); e gli impianti di risalita tutti moderni (l'unico skilift è quelllo per la pala di Santa)

per dormire dipende da che tipo sei: a Cavalese c'è andato un paio di volte mio fratello e la sera c'è qualche pub (non aspettarti cmq nulla di eccezionale) ma se venuta la sera preferisci startene a casa e riposarti per svegliarti presto il giorno dopo ti consiglio Ega (vicino Obereggen, è collegato con un pullman gratuito e frequente) che visto che nn è direttamente sulle piste costa anche poco.

Nigoz
livello: spazzaneve
Messaggi: 24
Iscritto il: 10 gen 2007, 14:21

Messaggioda Nigoz » 11 gen 2007, 13:31

Anch'io rispondo forse in ritardo.
Dunque, io alloggiai all'albergo di Pampeago, proprio alla partenza delle piste. Comodissimo perchè esci dall'albergo praticamente con gli sci ai piedi e torni a "casuccia" con gli sci ai piedi. Devi solo attraversare la strada.
Devo dire che come comprensorio mi è piaciuto molto, anche se purtroppo le piste non sono estremamente impegnative. Il versante di Obereggen è molto semplice e se sei uno sciatore esperto, lo fai ridendo.
Mi avevano consigliato di girare un po' la zona, ma purtroppo per mancanza di voglia non mi ero mosso dal comprensorio "Pampeago-Obereggen". Comunque mi sono divertito molto, c'era molta neve, e complice l'altitudine molto elevata (si parte dai 1500 di Obereggen ma stando nel versante di Pampeago non scendi sotto i 1700) si sciava alla grande. Bello il muro nero dell'Agnello, purtroppo come diceva qualcuno, forse un po' troppo corto. Meravigliosa invece la pista (che se non ricordo male era segnalata come rossa) la Pala di Santa. Lo skilift è eterno (più o meno 10 minuti) e bisogna fare attenzione non cadere perchè ogni tanto ci si distrae, però poi la discesa vale l'attesa.
Per il divertimento non saprei dirti perchè io facevo la vita da Orso e non uscivo mai. Rientravo in albergo quando gli impianti erano chiusi da un pezzo e andavo a letto alle 9 di sera :lol: .
Nota positiva per chi alloggia nell'albergo dove stavo io: dalle 15:00 in poi le piste si svuotano completamente.... perciò discese libere senza sosta a 200 Km/h

lucan1
livello: spazzaneve
Messaggi: 13
Iscritto il: 08 ott 2006, 16:49
Contatta:

Messaggioda lucan1 » 11 gen 2007, 15:23

Nigoz ha scritto:Anch'io rispondo forse in ritardo.
Meravigliosa invece la pista (che se non ricordo male era segnalata come rossa) la Pala di Santa. Lo skilift è eterno (più o meno 10 minuti) e bisogna fare attenzione non cadere perchè ogni tanto ci si distrae, però poi la discesa vale l'attesa.


la Pala di Santa è bella davvero sono d'accordo ....
ma è una pista nera :!: ed è la più difficile del comprensorio !

...se te la ricordi come una rossa ed hai trovato tutto il comprensorio decisamente facile.... caspita devi essere proprio bravino a sciare! :D
certo c'è da dire che la neve è lavorata sempre in maniera impeccabile invece in altre località, (come Gressoney), ti può capitare di beccare piste non battute piene di dossi e sassi che sono sicuramente più difficili però anche la rossa che porta a Predazzo alle 3 del pomeriggio tanto da ridere non è.....
e io che pensavo che la Pala fosse difficile....
....ricomincierò a prendere lezioni di sci! ;)

Nigoz
livello: spazzaneve
Messaggi: 24
Iscritto il: 10 gen 2007, 14:21

Messaggioda Nigoz » 11 gen 2007, 16:19

lucan1 ha scritto:
Nigoz ha scritto:Anch'io rispondo forse in ritardo.
Meravigliosa invece la pista (che se non ricordo male era segnalata come rossa) la Pala di Santa. Lo skilift è eterno (più o meno 10 minuti) e bisogna fare attenzione non cadere perchè ogni tanto ci si distrae, però poi la discesa vale l'attesa.


la Pala di Santa è bella davvero sono d'accordo ....
ma è una pista nera :!: ed è la più difficile del comprensorio !

...se te la ricordi come una rossa ed hai trovato tutto il comprensorio decisamente facile.... caspita devi essere proprio bravino a sciare! :D
certo c'è da dire che la neve è lavorata sempre in maniera impeccabile invece in altre località, (come Gressoney), ti può capitare di beccare piste non battute piene di dossi e sassi che sono sicuramente più difficili però anche la rossa che porta a Predazzo alle 3 del pomeriggio tanto da ridere non è.....
e io che pensavo che la Pala fosse difficile....
....ricomincierò a prendere lezioni di sci! ;)

Magari l'hanno rifatta? Che voi sappiate hanno fatto qualche lavoro su quella pista negli ultimi 3 anni? Io ci sono stato non di recentissimo.... tipo 3 anni fa. So che all'epoca volevano sostituire lo skilift con una seggiovia. Anche se devo dire la verità a me quello skilift piaceva un mondo.
La cosa che non mi piaceva era l'infinità di "piccole varianti".... quello non mi piace... però ci sono delle piste molto belle. Il versante di Obereggen me lo ricordo molto semplice, però cmq molto bello. Dovrei avere delle foto da qualche parte, se le trovo le pubblico!

Edit: confermo che proprio quest'anno quell'infitino skilift è stato modificato. Fortunatamente non è stato totalmente soppresso: infatti per la prima metà del tracciato, lo skilift è stato sostituito da una seggiovia 4 posti ad agganciamento automatico. Per arrivare fino in cima alla pista, quindi per la seconda parte del tracciato (quella più alta), c'è sempre lo skilift. Direi una bella soluzione. Se trovo qualche foto la pubblico

valangazzura
livello: spazzaneve
Messaggi: 4
Iscritto il: 22 gen 2007, 15:51
Località: CASTELLAVAZZO

Messaggioda valangazzura » 22 gen 2007, 21:35

venite a sciare nello ski civetta neve bellissima
W LO SKI CIVETTA

cristiana66
livello: spazzaneve
Messaggi: 2
Iscritto il: 04 dic 2006, 11:27

settimana bianca - Val di Fiemme

Messaggioda cristiana66 » 19 ott 2007, 15:51

Mi serve un consiglio

Ho trovato una buona offerta per la mia famiglia in località Carano! val di Fiemme

Siamo in 4 due adulti, io scio bene (ho imparato da piccola!) Per mio marito è la terza settimana bianca se la cavicchia ma ha ancora bisogno di lezioni,
i due bimbi uno come il padre se la cava (7 anni) la piccola comincia quest'anno! (5 anni)
Allora considerando che le sciate di una volta non riesco più a farle e che lo scorso anno siamo andati a sciare nel deludente Lavarone! un vero

schifo!

e dovendo comunque contenere il portafoglio che ne dite? ma l'alpe del Cermis per le nostre esigenze è adatta?

Il paesaggio almeno è bello?

Grazie ah ah come rimpiango le belle sciate da single in val di fassa!!!

Cri


Torna a “Sciare in Italia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti