impianto indoor ad Alessandria

Qui discutiamo in maniera più approfondita e seria sulle località sciistiche italiane e straniere. Nuovi impianti, progetti di ampliamento, sviluppo turistico..
Rispondi
comino88
livello: spazzaneve
Messaggi: 20
Iscritto il: 17 dic 2007, 19:29
Località: MILANO zona PALASHARP

impianto indoor ad Alessandria

Messaggio da comino88 » 12 giu 2010, 21:38

Ciao ragazzi, volevo chiedervi se questo tipo di impianti vi convince o meno; mi spiego meglio, Va bene per il deserto di Dubai, ma cosa puo' servire veramente un impianto del genere in un posto dove la neve e le piste naturali non mancano?
Per insegnare ai principianti, per fare ginnastica pre-sciistica?

Mi viene da pensare, che alla lunga possa risultare sempre la solita minestra; la pista ha una lunghezza di tot metri, e quando l'hai fatta e rifatta cosa rimane nella mente dello sciatore?
Panorami non credo se ne vedano; forse sbaglio ma vorrei sentire il vs parere. :roll: :roll: :roll: :roll:

I costi di realizzazione, non sono proprio una sciocchezza.

Insomma, quale può essere il motivo che spingerebbe gli sciatori a continuare ad usufruire di un impianto al coperto?

ciao
PERCHE' NELLA MIA COMPAGNIA SONO L'UNICO A SCIARE?? SOB :(

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2942
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza

Re: impianto indoor ad Alessandria

Messaggio da lotharmatthaus » 13 giu 2010, 02:59

credo che come palestra possa avere un senso.

Per i principianti l'utilità è ovvia, la pista è corta, si può fare scuola sci tutto l'anno etc..

Per uno sciatore buono medio, come me per esempio, potrebbe essere una possibilità che sicuramete prenderei in considerazione come alternativa per esempio allapalestra. Quando si parlava di costruirne uno qui a Monza, dove abito, pensavo a fare lezioni tra i pali, per esempio, la sera tornato dal lavoro...

le possibilità di sviluppo e buona riuscita del progetto a mio avviso ci sono, in italia sicuramente sarà più difficle che in olanda, cina ma anche solo Germania, stato con non troppe località sciisitiche solo al sud e una valanga di appassionati, ma con buone promozioni e una buona comunicazione per me può stare in piedi...

pensiamo anche a tutti gli sci club che sfrtutterebbero la struttra...

Avatar utente
sanvito25
livello: sci uniti
Messaggi: 228
Iscritto il: 22 giu 2008, 16:02
Località: Bologna

Re: impianto indoor ad Alessandria

Messaggio da sanvito25 » 16 giu 2010, 22:51

Per un investimento così importante avranno sicuramente fatto un business plan per cui contano di avere successo.
Io non ci andrei di sicuro, ma ho la fortuna di fare molto giorni di sci all'anno e forse non faccio testo.
Se può essere una buona palestra di allenamento ha un senso.
A patto che non sia troppo energivoro e si sostenga con energie rinnovabili !!!

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3360
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Re: impianto indoor ad Alessandria

Messaggio da andrea » 17 giu 2010, 10:07

Beh, io ci andrei anche solo una volta per provare, giusto per curiosità :D Se ci sono tanti curiosi come me potrebbe avere senso.. E poi per i principianti! Chissà, magari potrebbe avvicinare più persone allo sci e quindi anche le piste, quelle vere, ne beneficerebbero!

Presidente
livello: spazzaneve
Messaggi: 42
Iscritto il: 10 nov 2008, 12:33
Località: Genova

Re: impianto indoor ad Alessandria

Messaggio da Presidente » 17 giu 2010, 16:40

Io organizzerei sicuramente per provare la novità..però a parte l'inizio in cui uno ci andrebbe solo per curiosità..per farlo funzionare dovrebbero seguire una linea di collaborazione con tutto il mondo agonistico in primis dalla nazionale A allo sci club più piccolo..per poi continuare nella scuole organizzando corsi e prove sugli sci per tutti..per finire all'appassionato che ci andrebbe sicuramente in periodi morti in cui sia i ghiacciai che la stagione vera e propria non siano aperti..

A monte di tutti i nostri discorsi e considerazioni dovranno essere le modalità costruttive..nel più grande rispetto dell'ambiente e delle energie alternative..pannelli fotovoltaici etc etc..

Saluti

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3360
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Re: impianto indoor ad Alessandria

Messaggio da andrea » 17 giu 2010, 16:48

A patto che non sia troppo energivoro e si sostenga con energie rinnovabili


Mi piacerebbe ma dubito che lo sarà :roll:

Rispondi