Montecampione

Qui discutiamo in maniera più approfondita e seria sulle località sciistiche italiane e straniere. Nuovi impianti, progetti di ampliamento, sviluppo turistico..
Avatar utente
freeice
livello: sci uniti
Messaggi: 201
Iscritto il: 19 mag 2008, 12:01

Re: Montecampione

Messaggio da freeice » 04 nov 2008, 00:13

veramente una vergogna!!! parlano ancora di 80 km di piste??

ma la gente compra a scatola chiusa o va sul posto a vedere?

per carità ci sono be boschi e bei collinoni, la vista sulla vallata e sulle orobie è bella... ma quanto costa al metro lì?

verticale
livello: spazzaneve
Messaggi: 33
Iscritto il: 21 mar 2008, 09:37

Re: Montecampione

Messaggio da verticale » 11 nov 2008, 12:52

E soprattutto, per quanto tempo ci puoi sciare all'anno?
Ormai l'impianto di innevamento York è inadeguato, e andrebbe esteso/potenziato.

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2942
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza

Re: Montecampione

Messaggio da lotharmatthaus » 11 nov 2008, 21:36

esattamente...

verticale
livello: spazzaneve
Messaggi: 33
Iscritto il: 21 mar 2008, 09:37

Re: Montecampione

Messaggio da verticale » 18 lug 2009, 12:36

Comunque, a quelli a cui per caso venisse l'idea di fare un investimento immobiliare a Montecampione, consiglio di farsi un giretto sul sito del consorzio (www.consorziomontecampione.it), e di spulciare sui vari numeri del periodico del consorzio stesso (che si chiama "Qui Montecampione"). E' molto interessante cercare di capire la stranissima e intricata situazione che vivono da anni i proprietari di casa a Montecampione, che di fatto non è un paese, ma un "consorzio" privato che insiste sul territorio di due comuni (Artogne e Piancamuno). Da questa forma anomala e quasi unica in Italia sono derivate una serie infinita di diatribe (soprattutto economiche) tra comuni, residenti, commercianti, società Alpiaz che detiene grosse quote immobiliari; e ora in tutto questo si inseriscono anche i problemi della società Montecampione Impianti, che essendo a sua volta controllata in maggioranza dalla Alpiaz non può beneficiare di finanziamenti pubblici (e più di una volta a questo riguardo la Provincia di Brescia ha detto palesemente a Montecampione di "arrangiarsi").
Insomma, una situazione intricatissima che scoraggia decisamente investimenti immobliliari in zona.

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2942
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza

Re: Montecampione

Messaggio da lotharmatthaus » 19 lug 2009, 15:40

a quanto vendono al metro adesso?

verticale
livello: spazzaneve
Messaggi: 33
Iscritto il: 21 mar 2008, 09:37

Re: Montecampione

Messaggio da verticale » 17 ago 2009, 12:20

Il taglio minimo è di 40 mq, mi sembra, e i prezzi, secondo lo spot televisivo, partono da 120.000 €. Un pò altini mi sembra, indipendentemente dalle beghe consortili...

verticale
livello: spazzaneve
Messaggi: 33
Iscritto il: 21 mar 2008, 09:37

Re: Montecampione

Messaggio da verticale » 08 feb 2010, 09:09

Sul Giornale di Brescia di ieri (Domenica 7/02) è stato pubblicato un articolo piuttosto impietoso, in cui a chiare lettere si dice che la Montecampione Impianti versa in condizioni economiche disastrate, e che se non trova finanziatori privati entro un paio di mesi, la prossima stagione gli impianti potrebbero non aprire.
Oltre al buco economico della gestione ordinaria, ci sarebbe il problema (peraltro solo accennato) della sotituzione delle ancore (ormai improrogabile, almeno per una), e anche della revisione (trentennale) delle seggiovie biposto.
Tutto questo mentre a Gennaio i residenti sembrano finalmente riusciti a spuntare in Consorzio una delibera per la revisione dello statuto consortile, questione per la quale sono in bega con la soietà Alpiaz e i comuni di Artgone e Piancamuno da ormai un ventennio.

Avatar utente
fedex
livello: spazzaneve
Messaggi: 44
Iscritto il: 20 ago 2007, 18:00
Località: Chiari (BS)
Contatta:

Re: Montecampione

Messaggio da fedex » 19 feb 2010, 14:06

se gli impianti di collegamento non verranno sostituiti si parla proprio di chiusura!

e tutti i poveretti che hanno buttato soldi nell'avventura di montecampione...vedranno dimezzarsi il valore dei loro investimenti.

anche se ora come ora non comprerei mai casa a montecampione, anzi, penso che la credibilità del comprensorio sia ormai minata.

al contrario borno si è mossa benissimo...se solo riuscissero a fare la funivia boario-borno!

ecco il video su montecampione:
http://www.teleboario.it/tbNews.asp?idV=1478
Federico Rubagotti

verticale
livello: spazzaneve
Messaggi: 33
Iscritto il: 21 mar 2008, 09:37

Re: Montecampione

Messaggio da verticale » 19 feb 2010, 17:56

Grazie del link, Fedex.
Il problema di Montecampione è anche che ha un pessimo rapporto tra numero di impianti e lunghezza totale delle piste. Nel senso che essendo tutto un saliscendi di piste abbastanza corte, si ritrova con ben 11 impianti di risalita a servire 30 Km di piste scarsi.
Mi sembra una situazione poco sostenibile a livello finanziario. Forse poteva esserlo una volta, ai tempi del grande boom immobiliare che ha avuto negli anni 70/80.

simon70
livello: sci uniti
Messaggi: 176
Iscritto il: 09 mar 2008, 14:41
Località: Lombardia

Re: Montecampione

Messaggio da simon70 » 19 feb 2010, 18:00

i nodi vengono al pettine....
Comunque credo che alla fine una soluzione che eviti la chiusura la troveranno. Anche se non so se troveranno i soldi per sostituire il Dosso Rotondo...per cui al limite l'anno prossimo terranno aperta qualche pista nella parte alta (Plan 1800-Larice-Splaza-Beccherie) e terranno chiuso in basso (zona 1200 e Marucolo).

Rispondi