National-fis

Forum dedicato alle più famose piste di sci in Italia e all'estero

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 18 lug 2006, 21:54

secondo me invece, quelle del Rothorn sono piste abbordabili, direi che sullo Stockhorn, prima di inoltrarsi, ci sia la giusta consapevolezza delle proprie capacità, non per niente quelle piste che solo due anni fa erano classificate nere, sono oggi tracciate in giallo (fuoripista),tornando alla National, proprio per come è preparata anche sul tratto nero, penso che non possa mettere in seria difficoltà anche sciatori meno esperti.....E comunque il mio grado di sciata è un po' quello da "pensiunà" in poche parole ci vado calmino......Se come ho visto dai filmati sulle gobbe e sulla White Hare siete voi, mi chiedo quale sia il problema nell'affrontare la National.Ciao

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 20 lug 2006, 11:17

Io dicevo che non è da tutti perchè non tutti hanno la velocità per arrivare fino a lì...non sono proprio 4 passi... :lol: :lol: con poi il riskio di passare la notte a Zermatt solo i prezzi degli alberghi svizzeri convincono molti italiani a non provare a fare la traversata, poi fino a rothorn...

Si nei filmati siamo noi, almeno le gobbe è Sciacallo, che legge il forum ma nn scrive quasi mai. Mentre i filmati sulla White Hare è Andrea ke ha rifilato le racchette a me e scendeva con la videocamera. Adesso sai come riconoscerci!!! Se vedi 2 con la tuta uguale, con la scritta
DoveSciare.it
Staff
E magari con la videocamera in mano (o qualsiasi altra azione dal mangiare al parlare al cellulare) mentre scendono, nn ci sn dubbi: io sn quello con i capelli rossi o rasato. Mentre quello con i capelli castano scuro è Andrea.

In ogni caso non dico che eravamo in difficoltà. Ma se una pista è un lastrone unico di ghiaccio e le tue lamine hanno 5 anni e nn tengono proprio un caxxo non è divertentissimo.

è vero a rothorn le piste non sono una molto difficili e bene o male si scende sempre.

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 20 lug 2006, 16:27

[quote="sergio"]Io dicevo che non è da tutti perchè non tutti hanno la velocità per arrivare fino a lì...non sono proprio 4 passi... :lol: :lol: con poi il riskio di passare la notte a Zermatt solo i prezzi degli alberghi svizzeri convincono molti italiani a non provare a fare la traversata, poi fino a rothorn..

...Beh! hai perfettamente ragione....non ci avevo pensato

In ogni caso non dico che eravamo in difficoltà. Ma se una pista è un lastrone unico di ghiaccio e le tue lamine hanno 5 anni e nn tengono proprio un caxxo non è divertentissimo.


....pensa che io, con lamine nelle stesse condizioni ho avuto la bella idea di scendere dallo Stockhorn.....direi "brividissimo"

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 20 lug 2006, 17:56

Ah io nn mi faccio di questi problemi, ormai sulle nere ho solo una soluzione: farmele giù dritte...csì gli sci vecchi vanno meglio perchè rallentano di + rispetto a quelli nuovi... :lol: :lol:

Più che altro mi ricordo che la pista faceva delle continue curve e non c'era spazio per rallentare e la csa mi ha messo un po' in difficoltà, ma facilmente risolta.

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3363
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 20 lug 2006, 22:50

Con la nuova telecabina Furi - Riffelberg e la nuova pista che scenderà da Hotall si dovrebbe risparmiare un sacco di tempo e potremo divertici più a lungo a Rothorn e Sunnega. Quelle zone cominceranno ad essere più accessibili per gli italiani..

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 21 lug 2006, 08:44

Non vedo l'ora di farmi questo benedetto giretto a Zermatt.....
Peccato manchino ancora 3-4 mesi :( :( !!!

Sono molto curioso di provare queste benedette piste di cui voi parlate tanto, sembrano una figata estrema :D

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 21 lug 2006, 11:49

Allora comincia subito a prender fiato, lì ne avrai proprio bisogno e sei giusto in tempo per farlo.....tutti gli amici che ci ho portato sono rimasti in "riserva, rosso fisso", e poi cercavano scuse per fermarsi..... :D :D

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 21 lug 2006, 14:41

rimasti in "riserva"
Nel mio vocabolario non esiste la parola "riserva"...... :D :D
Partite giocate quest'anno 4 su 19 totali, fate voi i conti!
Chi è una riserva? :shock:

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 21 lug 2006, 15:48

Haha...Posta stai parlando troppo...devi prendere fiato... :lol: :lol:

In ogni caso è veramente un posto fantastico...se vuoi guarda un po' di foto e dimmi come ti sembra il posto anche se in pixel...

Ah allora Fedest vieni anche tu a Zermatt con noi...

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 21 lug 2006, 17:58

...cosa posso dirti?....io vado sempre e soltanto in settimana, qui "gioco in casa", non so come siete messi a lavoro, ma se riuscite ad organizzare nei giorni feriali fatemi sapere,io ci sono.Ciao

Rispondi