Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Tutti i commenti sulle località di Cervinia, Valtounenche e Zermatt. In collaborazione con MatterhornSkiParadise.com

Moderatori: sergio, Davidsnow

giovannino

Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggioda giovannino » 09 gen 2005, 21:23

chiedo a chi e' piu' esperto di me se a cervinia, la grande cervinia, sn previsti impianti piu' moderni in sostituzione delle vecchie seggiovie rocce bianche e nere e l'introduzione di un sistema di innevamento programmato adeguato.
notando un generale malcontento degli utenti della stazione sciistica chiedo inoltre se ci sara' un globale miglioramento della struttura impianti di rialita/piste necessario x il rilancio della stazione.

Ospite

Nuovi investimenti a Cervinia

Messaggioda Ospite » 10 gen 2005, 23:55

Non sono a conoscenza di grandi piani di investimento a Cervinia. Una nuova seggiovia alle Roccie Nere sarebbe ingiustificata a causa del basso numero di passaggi. Lo stesso si può dire per le Roccie Bianche. Negli ultimi anni a Cervinia si è favorito l'ampliamento dell'innevamento programmato: le ultime seggiovie ammorsettamento automatico sono state costruite diversi anni addietro. Ho sentito parlare di un progetto italo - svizzero di una funivia che colleghi il Plateu Rosa con il Piccolo Cervino ma non so quanto sia concreto.
Su alcune cartine di Zermatt si possono trovare alcuni impianti in progetto, a mio avviso decisamente utili per migliorare un'offerta già decisamente buona. Si tratta della nuova ovovia Furi - Riffelberg e di una nuova seggiovia e un'ovovia che permetteranno di evitare la frequentatissima funivia che da Gant sale a Hohtalli.
Qualcuno sa qualcosa di più preciso sui futuri investimenti?

dovesciare

nuova seggiovia Cretaz

Messaggioda dovesciare » 15 mar 2005, 15:42

Si vocifera che per la stagione 2006-2007 verrà costruita una nuova seggiovia quadriposto Cretaz che sostituirà i due skilift che salgono dall'omonima area. Al mometo non so essere più preciso, in ogni caso alcuni skilift del Cretaz hanno la concessione che scadrà nei prossimi anni. In qualche modo bisognerà intervenire. Non aiuta la direttiva europea che impedisce aiuti pubblici agli impianti collocati in aree sciistiche con una ricettività oltre un certo numero di posti letto, mi sembra 2000. In Val d'Aosta, oltre a Cervinia, anche Courmayeur supera questo tetto.

Ospite

Cieloalto smantellato?

Messaggioda Ospite » 17 mar 2005, 21:10

Alcune voci riportano l'indiscrezione secondo cui anche la seggiovia Cieloalto sarà presto abbandonata, seguendo la strada percorsa per la seggiovia Lago Blu. Mi auguro che non sia così, si perderebbero altre bellissime piste...

Mark82

Funivia Furgenn

Messaggioda Mark82 » 05 apr 2005, 12:17

Ho sentito che diversi anni fa era in funzione a Cervinia una piccola funivia che portava gli sciatori più esperti dal Plan Mason sino ai 3400 m del Furgenn. Qualcuno di voi ha avuto la fortuna di provare la pista che scendeva da quel punto? Guardando dal basso la zona sembrerebbe essere stata una pista tanto ardita quanto panoramica. Ma me la sono persa..

Ospite

Funivia Furgenn

Messaggioda Ospite » 01 ott 2005, 11:59

Me la sono persa. Un mio prof dell'università mi aveva confidato di averla fatta diverse volte e di essere stato sempre molto soddisfatto della discesa. Era una pista un po' pericolosa ma non così terribile per le pendenze..

GIOVANNINO

Messaggioda GIOVANNINO » 01 nov 2005, 21:08

...intanto la rocce nere e la lagoblu sono state smontate.. beh gia' qualcosa visto l'usanza di abbandonare vecchi impianti anziche demolirli...

Ospite

Messaggioda Ospite » 02 nov 2005, 09:20

Sì, già qualcosa visto che erano abituati a lasciare tutto lì. Le stazioni delle vecchie funivie Plan Mason - Cime bianche e Cime Bianche - Plateu Rosa sono ancora lì. Lo stesso la stazione di partenza della vecchia funivia del Furgenn. Tutti impianti dismessi da molti anni...

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggioda sergio » 03 nov 2005, 18:16

Ultimamente cervinia ha una strana tendenza a chiudere impianti. Non creandone di nuovi, gli interventi effettuati sono solo al fine di migliorare quelli esistenti. dove vorranno arrivare?

Ospite

Nuovo Telemix a Zermatt e anticipazioni 2006/07 e 2007/08

Messaggioda Ospite » 04 gen 2006, 21:23

Il telemix assomiglia un po' ad un centauro. Mezzo uomo e mezzo cavallo questo, mezza seggiovia e mezza telecabina quello. Sullo stesso impianto ci sono sia seggiolini che cabine.

Non avrei mai pensato alla possibilità di costruire un simile impianto, comunque non è stupido..


Torna a “Sciare nel Matterhorn Ski Paradise”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite