Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Tutti i commenti sulle località di Cervinia, Valtounenche e Zermatt. In collaborazione con MatterhornSkiParadise.com

Moderatori: sergio, Davidsnow

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda fedest » 22 feb 2009, 07:08

per sentito dire, si, ma non credo che poi ci sia tutta questa "convenienza" i trasferimenti sono lunghi soltanto in caso di affollamento, e quindi lo stesso sciare con le stesse prerogative (anche da inizio giornata) non ne garantisce una buona cosa.
L' ideale è, come ho sempre detto, approfittare dei giorni infrasettimanali.Ieri è stata una giornata molto positiva, pur essendo sabato, le piste erano praticamente tutte sgombre, l'unica coda di 5 min d'attesa a Gant, ed abbiam sciato su tutti i settori, eccetto lo Schwarzsee.Il rientro con la funivia del Klein, alle 15.40, ed alle 16.00 eravamo già seduti al bar delle guide, in mezzo ad orde di inglesi ubriachi :mrgreen: :mrgreen: poi la ventina, vuota come sempre a quell'ora, in libera :wink:

Avatar utente
Marcello Desenzani
livello: supercondotta
Messaggi: 663
Iscritto il: 11 apr 2008, 01:28
Località: Esenta di Lonato del Garda BS
Contatta:

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda Marcello Desenzani » 22 feb 2009, 10:51

Noi andiamo sempre nei giorni feriali,però questa settimana ci è andata male due volte;Merc.18,in Val Gardena,c'erano code ovunque.........hanno fermato addirittura la Dantercepis perchè la gente spingeva....
Giov.19,a Cervinia(stiamo recuperando le sciate soppresse per il mal tempo delle scorse settimane)siamo rimasti 40 minuti in coda per salire sulla funivia del Mattehorn Glacier Paradise...Una volta saliti siamo rimasti mezz'ora fermi(tutti schiacciati uno contro l'altro)con alcune inglesi a rischio vomito...........
Praticamente siamo partiti alle 14.00 da Zermatt e siamo arrivati a Plain Maison alle 17.30....
Ma di Domenica com'è?
Marcello Desenzani,sciatore del Mercoledì!

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda fedest » 22 feb 2009, 15:37

di domenica? ...wath's domenica?? :mrgreen: sono decenni che non scio più di domenica.... forse forse ti salvi in pieno inverno, quando non sono in molti a far settimane bianche, e naturalmente "lontano" dalle festività natalizie.Direi a "rischio affollamento" anche marzo, a Zermatt, più che a Cervinia il tutto esaurito ormai è una costante, trovare un giorno buono come anni fa, non è più scontato, e ho notato che ormai la vera "salvezza" è quella di trovarsi in pole position alle casse.Il fatto poi, che a Cervinia il rischio brutto tempo è sempre in agguato, tiene lontana parecchia gente, quindi è sempre tutto da valutare al momento.... non c'è più nulla che si possa dar per scontato! Ma nonostante ciò continuo ad incorniciare giornate stupende!

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3337
Iscritto il: 27 gen 2006, 00:01
Contatta:

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda andrea » 22 feb 2009, 23:21

Marcello, credo che Zermatt abbia degli ottimi impianti e piste generalmente molto scariche. Sabato abbiamo fatto 5 minuti di coda solo a Gant e zero al Piccolo Cervino.

A dire la verità ogni tanto becco un po' di coda al Piccolo Cervino ma si tratta di un'eccezione, su altri impianti il flusso è davvero veloce. Sono stato a Zermatt anche di domenica, non ho mai trovato situazioni esagerate. Forse lo skipass da 50 euro può dare un po' fastidio, quello sì :D

Avatar utente
Marcello Desenzani
livello: supercondotta
Messaggi: 663
Iscritto il: 11 apr 2008, 01:28
Località: Esenta di Lonato del Garda BS
Contatta:

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda Marcello Desenzani » 23 feb 2009, 00:13

D'accordo,gli impianti di Zermatt sono ottimi,ma sono le funivie al ritorno,verso Cervinia,che al minimo accenno di vento si fermano e fanno code.........soprattutto l'ultima,quella del Matehorn Glacier Paradise.
Per questo forse val la pena di dedicare 2 giorni a Zermatt:il primo giorno scii fino a tardi,tanto poi devi solo tornare in albergo,non hai fretta di tornare a Cervinia!Sei tranquillo.
Il secondo ti fai ancora tutta la mattina a Zermatt e poi,verso mezzogiorno torni a Cervinia (A quest'ora non ci dovrebbero essere le code del ritorno),mangi e ti fai la ventina 2 o 3 volte.
Per me questa sarebbe la soluzione migliore.....proveremo!!!!!!
Marcello Desenzani,sciatore del Mercoledì!

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda fedest » 23 feb 2009, 06:51

Beh, proprio minimo accenno di vento non direi, cmq. tieni presente anche gli skilift, in caso estremo non sono poi così male.... e tutto sommato, i tempi di risalita, (visti i 500mt di dislivello in meno) possono equivalersi.Analogo discorso se vuoi evitare la coda al Furì - Trockener, guardi a sx e vedrai l'intermedio della telecabina Matterhorn express, arrivando allo Schwarzsee metti gli sci e scendi al Furgg, sali sulla seggiovia Sandigher-boden ed arrivi al di sopra del Trockener evitando così le famigerate funivie :wink:

vogliadiAlpi
livello: spazzaneve
Messaggi: 11
Iscritto il: 08 dic 2009, 16:21

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda vogliadiAlpi » 10 dic 2009, 13:54

A che ora è l'ultima funivia per tornare da zermatt a Cervinia (intendo quella che arriva più in alto, a 3800m)?,
pensate che ci sia così tanta coda anche ad Aprile :?:

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda fedest » 10 dic 2009, 17:49

http://www.zermatt.ch/it/

guarda qui, c'è tutto, gli orari variano con le stagioni!

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 11:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda Davidsnow » 11 dic 2009, 15:33

Vai tranquillo non troverai coda (fatta eccezione per pasqua). Tieniti margini per gli orari perchè se arrivi tardi non sali e dormi a zermatt....

mauropd
livello: virate
Messaggi: 105
Iscritto il: 25 nov 2007, 20:17
Località: padova

Re: Sciare a Zermatt e' uno spettacolo

Messaggioda mauropd » 31 dic 2009, 10:48

Sono assolutamente d'accordo con Fedest sull'alternativa seggiovia e skilift, da trockener steg al plateau rosà in caso di vento e code alle funivie. Io vedendo 30 minuti di attesa alla funivia del Piccolo ho sempre preso gli skilift. E da giù basta prendere il matterhorn express e non c'è mai coda...


Torna a “Sciare nel Matterhorn Ski Paradise”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite