Montecampione. Alzi la mano chi (ci) e' stato

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Ospite

Montecampione. Alzi la mano chi (ci) e' stato

Messaggio da Ospite » 12 gen 2006, 22:23

Qualcuno è stato a Montecampione? Mi sembra comprensorio discreto, cosa ne dite?

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 12 gen 2006, 23:04

Attenzione Andre! Ci sono 2 Montecampione! :D :D
Uno in provincia di Bergamo in cui non ci sono stato, l'altro vicino a Stresa (non ricordo la provincia, che pezzente!) in cui non ci sono stato! :shock:
Cmq non è uno scherzo ce ne sono 2 veramente!

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 12 gen 2006, 23:09

Penso ke Andre diceva di quello nel bergamasco...ma parlaci lo stesso dell'altro...

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 12 gen 2006, 23:22

Il secondo, quello che si trova sopra Stresa è chiamato Montecampione o Mottarone. E' un comprensorio piccolissimo (penso 20 km di piste servite da qualche skilift), che viene sfruttato dalla gente dei paesi limitrofi per pomeridiano o mattinieri.
Altre informazioni non le ho: forse ha anche un sito sto posto!
Provo ad informarmi.

Ospite

Messaggio da Ospite » 13 gen 2006, 08:31

Sì, mi riferisco a Montecampione in Val Camonica (BG). Certo che ha un sito, anche noi gli abbiamo dedicato qualche pagine. Ma volevo sentire il parere di qualcuno che ci sia stato..

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 13 gen 2006, 12:22

Dicevo quello sopra Stersa. Ecco il sito: http://www.mottarone.it

Zap
livello: spazzaneve
Messaggi: 39
Iscritto il: 27 set 2005, 16:14
Località: Novara

Messaggio da Zap » 13 gen 2006, 14:28

El posta sempar lu ha scritto:Dicevo quello sopra Stersa. Ecco il sito: http://www.mottarone.it
Provincia di Verbania...una volta era Novara

Zap
livello: spazzaneve
Messaggi: 39
Iscritto il: 27 set 2005, 16:14
Località: Novara

Messaggio da Zap » 13 gen 2006, 14:28

El posta sempar lu ha scritto:Dicevo quello sopra Stersa. Ecco il sito: http://www.mottarone.it
Provincia di Verbania...una volta era Novara

ur
livello: spazzaneve
Messaggi: 44
Iscritto il: 27 dic 2005, 10:45
Località: bergamo

Messaggio da ur » 13 gen 2006, 14:39

Notizie di montecampione

Facilmente raggiungibile da Bergamo (circa 1 h) e Brescia, si percorrono le strade che costeggiano il lago d'iseo (lato sinistro a salire da bergamo; lato a destra, sempre a salire, da Brescia) giunti al termine del lago si tiene la destra.
Si trova all'altezza di Piancamuno tra Costa volpino e Darfo boario terme.
si percorre a salire una strada stretta e ricca di tornanti (cmq abbastanza comoda da percorrere).

E' stata sviluppata come stazione sciistica intorno agli anni '70 e praticamente è costituito da una insieme di residence in stile vagamente alpino (sembrano case dell'aler o di milano 2 con i tetti a punta), non esiste un vero paese o nucleo storico attorno al quale si è sviluppato il comprensorio ma dà l'idea di una speculazione edilizia.

C'è una sorta di piazzetta (cortile di condominio) dove ogni tanto fanno qualche iniziativa.

Si possono raggiungere in macchina due punti:

alpiaz o quota 1200 dove si può parcheggiare sulla strada o nei parcheggi coperti gratuiti subito sotto il complesso principale ( scordatevi i parcheggi di tipo metropolitano o di città , manca la luce e sembra di essere un luogo post atomico); nel complesso principale si può fare lo skipass e subito fuori parte una seggiovia abbastanza moderna a 4 o 5 posti che porta in quota sul monte corniolo

oppure da alpiaz si tiene la sinistra e si prosegue per

prato secondino o quota 1400 dove c'è una baita bar con un parcheggio scoperto sottostante e una seggiovia (dove si può fare lo skipass) a 2 posti un pò vecchiotta (attenzione che la strada per prato secondino non sempre è percorribile causa ghiaccio o neve)

Le piste sono corte e gli impianti un pò datati (unica eccezione la seggiovia di alpiaz), skipass ad inserimento e non di prossimità, la preparazione delle piste è sufficente (attenzione ai lastroni di ghiaccio ed alcuni pezzi dove la neve viene letteralmente spazzata via con conseguente emersione della terra), la maggior parte delle piste è in ombra, la neve è spesso ghiacciata, la cime di M. Corniolo è spesso battuta dal vento ed il paesaggio piuttosto brullo.

Impegnativa è la pista canalone (pista nera) perennemente in ombra e ghiacciata, la rossa adiacente (panoramica) è la pista più lunga ma ha dei punti piuttosto stretti a scarsa pendenza che spesso, causa sovraffollamento, la rendono piuttosto noiosa

Alcune delle altre piste sarebbero belle se fossero un pò più lunghe...

Da bergamo tanti preferiscono andare sul monte pora (comprensorio ancora più piccolo ma soleggiato) o a foppolo oppure preferiscono proseguire per il tonale che dista circa 1 h ora in più

Tirando le somme per chi stà nelle vicinanze del comprensorio (max 1,30 h di auto) può valere la pena di andarci per fare una sciata di 1/2 giornata , evitando la ressa che si forma verso le 11,00, ma se si vuole fare un weekend, una settimana bianca o fare una giornata piena che ne valga veramente la pena io opterei per altri lidi.

Locali degni di nota non ce ne sono, nelle baite/bar si mangia in modo sufficente e l'unica nota di merito è che vi si può trovare il BOMBARDINO.

ur
livello: spazzaneve
Messaggi: 44
Iscritto il: 27 dic 2005, 10:45
Località: bergamo

Messaggio da ur » 13 gen 2006, 14:41

... bhe il bombardino lo si trova pure in trentino, a livigno ...

Rispondi