Colere: freeride ruleZ!

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Colere: freeride ruleZ!

Messaggio da Rob_Roy » 07 mar 2006, 09:31

Ragazzi, sono letteralmente demolito :lol:

Ieri a Colere è stata una giornata magnifica, tanto sole, temperature sempre sottozero e tanta, tanta, ma tanta neve fresca (come dice il mio amico di Clusone: "ettari di neve fresca").

Ho male ovunque, non ho un muscolo del corpo che non mi faccia male, sono caduto in tutti i modi possibili, mi sono anche capottato all'indietro e mi sono ritrovato in piedi, allucinante :shock: :D

Mia figlia grande (9 anni) ieri si è scatenata, fresca a manetta, salti in fuori pista, e cadute memorabili, cacchius ci siamo divertiti in modo esaltante! :roll:

Da tutto ciò si deduce ovviamente che la giornata di ieri è stata superlativa, andare con dei locali è molto bello e anche abbastanza rassicurante ma sono troppo bravi, davvero ad un altro livello.

Che dire del comprensorio, boh, chi l'ha visto??? :shock:
Scherzo ovviamente, alcune volte siamo scesi anche dalle piste :D

Le piste sono quasi tutte di media difficoltà (rosse), ben curate e discretamente lunghe; sciando solo nella parte superiore si ha la possibilità di sciare su piste di circa 4 km. che, se uniti alla pista di rientro diventano oltre 7 km di pista per 1200 mt di dislivello circa (non male eh!).

Purtroppo la pista di rientro era una lastra di ghiaccio con gobbe (ghiacciate) e ciotoli di ghiaccio fissati, quindi non è stato il massimo avendo le gambre tritate: sabato notte ha piovuto un tot sulla neve di questa pista, che scende fino a 1000 mt circa e l'abbassamento delle temperature ha portato questa pista ad avere queste condizioni.

Gli impianti di risalita, beh... insomma:
2 seggiovie biposto
1 seggiovia triposto
1 skilift
1 manovia
poi ci sarebbe un'altro skilift sulla pista Europa che però mi hanno detto che è praticamente sempre chiusa (fatta con neve non battuta in quanto si congiunge alla pista di rientro).

Sulla cima del comprensorio si gode di una vista veramente incredibile e soprattutto a 360°: da li si può vedere anche Monte Campione.

Vi allego qualche immagine di ieri:
dalla seggiovia di risalita, in costa alla montagna si vede un percorso freeride, non fatto per rischio valanghe (e anche perchè io faccio veramente schifo :lol: )

Immagine

Sempre da seggiovia, vista di Colere in basso:
Immagine

Freeride semplice, fatto con i bambini:
Immagine

Freeride abbastanza impegnativo (io sono morto :lol: )
Immagine

Altro freeride abbastanza impegnativo (ero resuscitato e poi sono rimorto :lol: )
Immagine

Sempre freeride RULEEEEEEZZZZZZ!!!!
Immagine

Ci sono poi dei tracciati da backcountry e freeride di quello serio, solo che con la mia preparazione e soprattutto il rischio di valanghe era assolutamente da pazzi rischiare.

Il comprensorio si espanderà probabilmente entro il prossimo anno collegandosi ad un piccolo comprensorio limitrofo (non ho ben capito quale e dove sia) ed inoltre sono previsti piani di rinnovamento degli impianti e forse uno snow-park; direi che cmq lo snow-park in caso di fresca è quasi inutile, he he he... :wink:

Sicuramente per quanto mi riguarda è assolutamente un posto da tenere in considerazione, come ho scritto nell'oggetto: freeride rulez! :wink:

Bye :P

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3370
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 07 mar 2006, 15:18

Grande Rob, ottimo report

Anche a me sarebbe piaciuto sciare questo week end ma le previsioni mi hanno scoraggiato.
Solo un consiglio: se poi pubblica le foto portandole a l max a 400 px di larghezza così l'impaginazione della pagina rimane inalterata. Se vuoi mandarmi qualche foto posso anche fare un servizio sulle pagine statiche del sito
Ultima modifica di Anonymous il 08 mar 2007, 13:42, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 07 mar 2006, 15:20

Complimenti Rob...mi sarebbe prorpio piaciuto andare a sciare domenica...ma ki pensava ke sarebbe venuto fuori il sole...

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 07 mar 2006, 17:12

Ragaz, di fatti io ho scritto IERI a Colere....

Domenica il tempo è stato un po schifoso, ovvero...

i miei amici mi hanno ospitato in una megavilla a Parre (BG), ci siamo svegliati verso le 7 e pioveva a cannella, ci siamo sentiti un attimo e io sono tornato a letto per cercare di digerire la fiorentina da 1k. e la salciccia magnata la sera prima :wink:

Alle 10 ha smesso di piovere, ci siamo risentiti ed i miei amici mi hanno detto che si andava a provare in un comprensorio vicino "Spiazzi".

Siamo arrivati sull'impianto alle 11 circa, il comprensorio è piccolino ed ha una seggiovia lunghissima bibosto, un paio di ski-lift ed un'altra seggiovia biposto che porta su una nera leggermente separata e purtroppo chiusa.

Spiazzi è molto basso 1200-1800 mt circa, la neve era pesantissima e piana d'acqua, quindi i fuoripista erano al limite dell'impossibilità.

C'è uno snow-park molto carino, con 3 salti, una spina e tanti rails, solo che la neve\acqua caduta intensamente la notte aveva ridotto lo snow-park in una poltiglia di cross-gobb-country, quindi a parte un rail chiuso ho desistito presto in quanto era impossibile arrivare in modo composto sugli stessi :cry:

Nel pomeriggio sembrava che la neve si fosse un pò "asciugata" e abbiamo sciato fino verso le 16 in modo decente.

Anche a Spiazzi ho visto tante possibilità di fuori pista, c'era un pacco di gente che prendeva l'unica seggiovia, poi si faceva un buon 3-400 mt di dislivello in salita sul monte adiacente a destra e scendeva in neve intonsa (io non ho il fisico per far ste cose 8) ).; una frana comunque è scesa poco distante.... :shock:

LUNEDI, ovvero ieri, la giornata è stata bellissima, come sopra descritto :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

640x480? azz, mi sembrava Sergio mi avesse detto 800x600, ora le riduco.

Bye :P

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 07 mar 2006, 17:20

andrea ha scritto: Se vuoi mandarmi qualche foto posso anche fare un servizio sulle pagine statiche del sito
Ero solo con la videocamera, le foto ne ho fatte poco d+ di quelle che ho messo sul link che vedi riportato sul post...

Però se vuoi ho un filmino in fuoripista :lol: :lol: :lol:

Bye :P

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3370
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 07 mar 2006, 20:04

Ciao Rob, se vuoi mandaci il filmino e le poche foto che hai fatto così lo metteremo on line. Per il filmino ci vorrà un po' di tempo in più

Grazie per la riduzione, credo che così vada benissimo. Cosa ne pensi?

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 08 mar 2006, 15:42

Rob ha scritto: 640x480? azz, mi sembrava Sergio mi avesse detto 800x600, ora le riduco.
800x600 le foto x il sito...cmq vanno benissimo csì...

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 05 mar 2007, 16:07

Ciao Ragazzi!

Lo scorso we a Colere ed oggi, come l'anno scorso, mi sento come se fossi passato in un tritacarne! :shock:
Penso che l'unica cosa che nn mi fa male è la lingua, le gambe nn le posso sfiorare e quando mi alzo i primi 10-15 mt li faccio stile robot :lol:

La gente del posto è da manicomio, ha delle gambe sovrumane, questi saltano giù da 2 metri su un piano ed ammortizzano come se niente fosse, roba da matti, se ci provo io mi trovo con i femori al posto delle braccia.... :shock:

Cmq sia questo posto è incredibile, le seggiovie sono penso precedenti alla 1a guerra mondiale ma i fuoripista possibili, anche con così poca neve nn mancano mai :wink: (ieri mi sono fatto anche un alberello cazzarola, ha vinto lui cmq :? ).

Abituato a posti modello "Val Gardena" vi dico che Colere ha dei prezzi molto economici: abbiamo pernottato all'albergo Plan del Sole, le camere sono anche carine (come la barista) ma i radiatori vanno a ghiaccio e i pasti si fanno tutti al self service con il vassoino.
Fare la doccia con il bagno a 15-16°C è abbastanza inquietante ma cmq tonificante (nel senso che se sei a pezzi e stai un pò dormendo TI SVEGLI!).
Il prezzo per adulto è 45¤ compreso cena colazione e buono pasto per il giorno successivo, poi si ha uno sconto sullo skipass: 32¤ per 2 giorni adulto :shock:

Sabato sera hanno messo sul megacaminetto in mezzo alla sala una tinozza di vin brulè, offerto gratis, per cui le ultime partite a calciobalilla erano esilaranti :lol: , poi mi sembra di aver intravisto l'eclissi di luna prima della ronfata atomica!

Quest'anno ho fatto solo filmini, niente foto, per cui se foste interessati ho solo files a\v (ma tanto so che nn ve ne frega una cippa, muahahahaha!)

Bye All! :P

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2947
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da lotharmatthaus » 06 mar 2007, 10:21

A colere fanno i camp ita di snobbord... perchè non partecipi rob...magari c'è una categoria "veterani" :D :D :D
http://www.dovesciare.it/news/2007/03/0 ... -25-marzo/

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 06 mar 2007, 12:19

ha ha ha.... :furioso:

attento che poi nn fai la fine del mio giovane amico tavolaro di Milano (28 anni): ieri mattina gli è servita la GRU per alzarsi da letto.... :lol:

Bye :P

Rispondi