Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Rispondi
mauropd
livello: virate
Messaggi: 105
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:17
Località: padova

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da mauropd » 25 dic 2010, 08:26

Lo sapevo che mi tiravi fuori la national!!!
Beh, una bella pista, non c'è che dire...Ma è una pista dritta, queste sono in mezzo alle dolomiti...comunque se non hai potuto farle tutte, torna in febbraio che vengo anche io e ci facciamo un bel giro!

Ti sei trattato bene come hotel, ho visto eheh!!!

Buon Natale

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da fedest » 25 dic 2010, 11:39

grazie mauropd, magari ci tornerò la prox stagione, il viaggio è davvero troppo lungo e per adesso mi accontento di quel che ho visto... poi se va bene faranno qualche ulteriore miglioria sugli impianti chissà!? :wink:

buon natale

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da fedest » 29 dic 2010, 13:03

http://utilizzo.dolomitisuperski.com/js ... indTransit

ooopppsssss! 16/36971 68350




ecco la mia " performance" :mrgreen: ammetto che non avevo una gran voglia ma, prender tutti sti impianti per così pochi km. di pista.....

mauropd
livello: virate
Messaggi: 105
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:17
Località: padova

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da mauropd » 31 dic 2010, 08:23

Mah, l'insieme delle 3 seggiovie Roncato, Roncato Festis, Rumerlo fa circa 800 mt di dislivello (1300-2100), e sono 3 seggiovie ad agganciamento automatico (tempo complessivo 15 min).
Grossomodo come da Plain Maison (2500) al Teodulo (3300)...con le 3 seggiovie Plan Maison, Fornet (che non finisce mai) e Bontadini...
Se parli delle funivie, invece, è ovvio che sono più rapide...ma anche a Zermatt, ormai, ci sono molte più cabinovie (rapide ma più lente delle funivie) che funivie...e dove ci sono le funivie vecchie o le cabinovie vecchissime (tipo Gant), ti fai mezz'ora di coda.
E io ci sono stato sempre a fine marzo/primi d'aprile, non a Natale.
Beh, poi se vuoi prendere il trenino del Gornegrat...beh, quella è un'esperienza romantica, non è per sciare...

Tornando a Cortina... le piste sono meravigliose... ma tu ne hai fatte ben poche ahah! Dai, vieni in febbraio che andiamo a fare un giro...Io prometto che se quest'anno riesco a venire a Cervinia ti chiamo!!!

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da fedest » 31 dic 2010, 12:34

:D no dai, non facciamo paragoni.... Gant vecchissima??? 6 minuti per 1000mt. di dislivello!! e 150posti, si la cabinovia che sale dalla parte opposta è vecchiotta , ma è l'unica vecchia dell'intero comprensorio.....e nemmeno lenta.
Guarda il vero metro di misura è km.pista/impianto,(fredda matematica) ne viene fuori come puoi vedere da un qualsiasi grafico, che M.S.P. batte tutti almeno 3 a 1... anche Cortina ne esce con le "ossa rotte" Tuttavia si difende molto bene appunto, per la varietà delle piste e qualità del paese-paesaggio :wink:
p.s. ho fatto le piste che c'erano a disposizione in Tofana :roll: cioè, tutte quelle aperte meno le blu e meno male non ho trovato coda altrimenti.....
Allegati
png0.png

mauropd
livello: virate
Messaggi: 105
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:17
Località: padova

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da mauropd » 31 dic 2010, 14:03

Purtroppo non trovo lo skipass usato a Cortina l'anno scorso...
Però ti posto questo: Marmolada più giro del Sella (dislivello per impianti 392 contro i tuoi 398, non mi pare così male...).
Non appena ritrovo quello di Cortina lo posto e vedrai che non è niente male neppure quello!!

Riassunto delle Sue vacanze sciistiche:

Cassa/Serie: 212/15979
Persona: Normale Nr. WTP: C4EFAE3B
Skipass: 1 Giorno Pool: Dolomiti Superski

Nr Impianti 23
Dislivello m. 9.027
Stima Km Pista 45
Impianti diversi 22

Nr. Passaggi Impianto
2 Dmc Europa 1
1 S.D. Vegla
1 Dmc Eur 2 U
1 Padon 1 A
1 Sass Bece
1 Pian Frataces-Gherdecia A
1 Sasso Levante
1 Citta Dei Sassi
1 Piz Seteur A
1 Ciampinoi A

Metri Dislivello Impianto
1470 Malga-Serauta A
904 Dmc Europa 1
713 Padon 2 A
681 Ciampinoi A
557 Plans-Frara A
477 Pian Frataces-Gherdecia A
328 Serauta-P. Rocca A
326 Burz A
288 Le Pale
278 Piz Seteur A

Nr. Passaggi Zona sciistica
11 Arabba / Marmolada
7 Gardena - Alpe di Siusi
4 Alta Badia
2 Val di Fassa / Carezza

Nr Impianti 23
Dislivello m. 9.027
Stima Km Pista 45

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da fedest » 01 gen 2011, 11:10

45/ 23 ..... 1.9km pista/impianto :P

si bello, ma sul mio non sono riportati i dati fatti in italia, infatti non è più su ski-line tutto il comprensorio italiano.... poi se lo trovo posto quello dei 16.000 mt. di dislivello fatti nel 2009 :wink:




i dati dei km. di pista, son da considerarsi effettivi (senza maggiorazione)

Edit postDelete postReport this postReply with quoteRe: skiline
by fedest on Wed Apr 22, 2009 7:07 am

Le Sue ski-pass
29-470-2-11113 Breuil-Cervinia, 1 Giorno sciistico, 24 Ski-lifts, 11408 m, 60360 m [cancellare] [aggiornare]
29-470-1-9983 Breuil-Cervinia, 1 Giorno sciistico, 23 Ski-lifts, 11692 m, 75110 m [cancellare] [aggiornare]
30-470-1-13858 Breuil-Cervinia, 1 Giorno sciistico, 35 Ski-lifts, 16237 m, 90415 m [cancellare] [aggiornare]
30-470-1-14516 Breuil-Cervinia, 1 Giorno sciistico, 16 Ski-lifts, 8273 m, 53210 m [cancellare] [aggiornare]
30-470-1-15601 Breuil-Cervinia, 1 Giorno sciistico, 25 Ski-lifts, 13869 m, 80020 m [cancellare] [aggiornare]
Analisi completa
5 Giorni sciistici
123 Ski-lifts
Dislivello totale: 61.479 m
Distanza discesa: 359.115 m

359/ 123.... 2.9 km pista/impianto :wink:

mauropd
livello: virate
Messaggi: 105
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:17
Località: padova

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da mauropd » 07 gen 2011, 10:00

beh, certo, se noi facciamo il ragionamento sui km di piste e non sul dislivello, uno che fa solo azzurre lunghissime e piattissime contro uno che fa solo nere... vince sempre...
Ma non è così.
il parametro per valutare una località è il numero dei Km complessivi. Quello per valutare gli impianti è quello del dislivello medio.

mauropd
livello: virate
Messaggi: 105
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:17
Località: padova

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da mauropd » 07 gen 2011, 10:00

beh, certo, se noi facciamo il ragionamento sui km di piste e non sul dislivello, uno che fa solo azzurre lunghissime e piattissime contro uno che fa solo nere... vince sempre...
Ma non è così.
il parametro per valutare una località è il numero dei Km complessivi. Quello per valutare gli impianti è quello del dislivello medio.

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Cortina d'Ampezzo, nobile per davvero?

Messaggio da fedest » 07 gen 2011, 10:43

:roll: ma perchè? potrebbe darsi invece, che gli impianti son mediamente molto più lunghi..... ( io non faccio quasi mai piste azzurr), ed è vero anche quel che dici, ma la "regola" vale in ogni caso su tutti i comprensori :fifone1:

Rispondi