La "Crisi"in montagna?Per me no,anzi....

Tutto quanto riguarda la montagna...

Moderatori: sergio, Rob_Roy, El posta sempar lu

Snow mies
livello: virate
Messaggi: 138
Iscritto il: 28 nov 2008, 17:47
Località: Arezzo

Re: La "Crisi"in montagna?Per me no,anzi....

Messaggio da Snow mies » 20 apr 2009, 18:07

Si quoto pienamente Davide..anche secondo me le piccole e medie località da questa situazione ci hanno guadagnato..meno strada si fa e più si risparmia di benzina e più tempo si resta sulle piste da sci..dopotutto l'economia mondiale si dovrebbe basare sempre sul realizzare il maggior numero degli illimitati fini umani,in questo caso sciare, con il sacrificare a questo scopo la minor quantità di beni disponibili,soldi,benzina..
Ritornando più nell'argomento penso che le nostre località montane sono state molto fortunate da tutta la neve che è caduta e che se l'anno prossimo dovrebbe verificarsi una situazione simile a questa ci sarà un aumento di ricchezza da parte delle regioni montane..

Rispondi