La Thuile - La Rosiere - Espace Piccolo San Bernardo

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Rispondi
Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 04 gen 2006, 14:15

Il sito di La Thiule è questo: http://www.lathuile.net.
Puoi trovare qualche informazione in più. Cmq dal sito si legge aperte 53 piste su 74. Mica male cmq!
L'ultima nevicata risale al 31-12 (30 cm! :D ), sicuramente riusciranno ad aprire qualche altra pista.
Per la pista 3 bisogna che intervenga qualcuno che è sul posto, io purtroppo sono a casa a lavorare... :evil:

Ospite

Messaggio da Ospite » 04 gen 2006, 17:52

Scrivo ora da La Thuile. Dunque a La Rosiere ottimo innevamento (1,5-2mt) impianti e piste tutti aperti e condizioni di neve fantastiche.
A La Thuile innevamento buono, piste quasi tutte aperte, molte di quelle nchiuse verranno aperte nei prossimi giorni. Nella zona del P.S. Bernardo molta neve. Neve generalmente fantastica e polverosa, duretta invece sui rientri.

La 3 è totalmente innevata e sparano giorno e notte ma forse non verrà aperta in quanto è la pista di riserva per la libera olimpica e le notizie che giunogno dal Sestriere non son rassicuranti. Si può cmq percorrere senza grossi problemi.

Ospite

Messaggio da Ospite » 04 gen 2006, 17:56

Secondo me dopo che uno ha sciato a La Thuile a Cervinia non ci mette più piede. Semplicemente come qualità delle piste non c'è paragone!

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 04 gen 2006, 18:01

L'Ospite ha risolto tutti i nostri dubbi....
Meglio di così.....

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 04 gen 2006, 18:03

Effettivamente le piste di La thuile sono più varie e molto più tecniche. Cmq nel caso in cui a Cervinia aprissero tutti gli impanti (compresa la zona del Cretaz), la lotta non è impari.

Ospite

Rieccomi

Messaggio da Ospite » 04 gen 2006, 19:40

Ringrazio Jacobo e Rob che in nostra assenza stanno rispondendo a tutte le vostre domande. Sono in Valle d'Aosta con Sergio e anche in vacanza e lontano da casa penso a voi.

Sono stato il 2 gennaio a La Thuile. La nevicata di fine hanno ha decisamente migliorato la situazione e c'era ancora un sacco di neve anche sugli alberi. Mi sono divertito un casino, innevamento buono, in Italia tutti gli impianti erano aperti esclusa la Arnouva e l'Argillien. Poche le piste chiuse, in pratica quelle di rientro e le nere sul versante del Piccolo San Bernardo (23 alta e 25 bassa). Sono stato sulla 6 (chiusa) scendendo dal Belvedere: una figata.

Anche la tre era purtoppo chiusa ma penso che non lo sarà ancora per molto, visto che c'erano tutti i cannoni accesi. Sono sceso ugualmente ma il fondo era improponibile.

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 05 gen 2006, 22:55

a sciare, sti maledetti!
Noi siamo a documentarci!!! Se no cs scriveremmo? Naturalmente siamo su solamente x lavoro... :lol:
sono meno di 70 km (penso 1 oretta di viaggio).
?!...In strada normale ci metti circa 2 ore...in autostrada nn meno di un'ora e mezza...la strada in ogni caso è buona. In Val d'Aosta sn veremente organizzati!! Se nevica le strade sn perfette...

Se vai in autostrada portati un telepass se ne hai una a disposizione xkè in questo modo paghi i kilometri di autostrada effettivamente fatti, metre pagando in contanti o viacard paghi il massimo dell'autostrada Val d'Aostana...
Cmq nel caso in cui a Cervinia aprissero tutti gli impanti (compresa la zona del Cretaz), la lotta non è impari.
A Cervinia sn veramente scandalosi...Il collegamento cn la Valtournanche è kiuso, tutta la zona a sinistra delle seggiovie coperte è kiusa (Cretaz).
Invece Zermatt è fantastica cm sempre!!!! :D

A La Thuile la neve è bella e ci sn molte possibilità di fare fuori pista. Ormai i principali sn quasi completamente battuti...Ti consiglio di fare la 18 in questi giorni kiusa. è lo stesso battuta ma nn passa nessuno e offre degli scenari veramente fantastici!!!!

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 07 gen 2006, 10:21

Lo spero anke io!!! Nel caso sostituissero l'attuale Chaz Dura Express e ci sia vento (cosa tra l'altro molto comune a La Thuile) e nello stesso giorno avessero problemi cn la Chaz Dura quasi metà del comprensorio diventerebbe irrangiungibile!!!

Ospite

Messaggio da Ospite » 07 gen 2006, 23:09

Rieccoci a casa. Devi assolutamente vedere Cervinia, molto valida pesaggisticamente. Ma la vera perla è Zermatt.

Confermo, strada bella e piuttosto lunga (intorno ai 90 minuti, qualcosa meno se sali da Valtournenche ma al momento il collegamento è chiuso per poca neve)

Teo
livello: spazzaneve
Messaggi: 24
Iscritto il: 04 set 2005, 18:13

Messaggio da Teo » 08 gen 2006, 11:34

giorgia ha scritto:Grazie a tutti per le preziose informazioni ke mi state dando :lol: ... non vedo l'ora di essere sulle piste, e soprattutto mi piace molto l'idea ke ci siano molti fuori pista. Sono facili da scovare?
A proposito anche a me Cervinia non è piaciuta un gran ke! Sarà che quando ci sono andata ho trovato una settimana di brutto tempo :cry: Mi sono piaciute molto le piste di Zermatt.
sono appena tornato da LT.....'azz che freddo (un giorno ha fatto -23 con il vento a 50 km\h) per i fuori pista alcuni sono proprio evidenti come per esempio chaz dura o la 27 (pista sempre chiusa) altri molto meno, tipo i boschi della 4 e della 5 che sono molto fitti e ripidi oppure i vari canali. A La Rosiere invece il fuoripista si può fare ovunque senza problemi dato che non ci sono boschi o altro. comunque sempre stare attenti alle condizioni della neve.
buone sciate

Rispondi