Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Le vostre avventure fuoripista con sci, snowboard e ciaspole. Tutte le vostre domande, le vostre esperienze e molto altro sul freeride e sulle passeggiate sulla neve

Moderatori: mcolombo, uro.isw038

Avatar utente
sanvito25
livello: sci uniti
Messaggi: 228
Iscritto il: 22 giu 2008, 16:02
Località: Bologna

Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da sanvito25 » 26 gen 2009, 09:51

Ieri a Cortina c'erano diverse piste chiuse per pericolo di valanghe, e non era per caso.
Malgrado questo si vedevano ovunque snowboarder e sciatori tagliare ogni pendio.
E puntuale è arrivata la valanga (per fortuna senza vittime) che ha impegnato intensamente squadre del soccorso alpino.
Ma gliela vogliamo far pagare a questo??
Io so che il costo dell'elicottero di Pieve di cadore è 72€ al minuto: c'erano due elicotteri, più varie squadre di soccorso e cani antivalanghe.
Facciamo la somma e gli mandiamo il conto, dando ampia pubblicità sulla stampa nazionale?

Chi del forum è patito del fuoripista, cosa ne pensa?

Avatar utente
sanvito25
livello: sci uniti
Messaggi: 228
Iscritto il: 22 giu 2008, 16:02
Località: Bologna

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da sanvito25 » 26 gen 2009, 11:43

Beh, guardate qua. Lo farannno veramente!!!
Che ne pensate? Allora forse per fare fuoripista ci vuole l'assicurazione (ma prima tanto, tanto buon senso per non mettere a rischio se stessi e soprattutto gli altri).

http://www.gazzettino.it/articolo.php?i ... ez=NORDEST

Avatar utente
sanvito25
livello: sci uniti
Messaggi: 228
Iscritto il: 22 giu 2008, 16:02
Località: Bologna

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da sanvito25 » 26 gen 2009, 11:49


eekk1071
livello: spazzaneve
Messaggi: 48
Iscritto il: 13 feb 2008, 23:41
Località: Valtournenche

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da eekk1071 » 26 gen 2009, 13:10

Se viene identificato colui che provoca la valanga e fermato è previsto che sia così.. che ne paghi le conseguenze sia penali che economiche....
L'acqua immobile, candida..... neve.

ciamboforace
livello: spazzaneve
Messaggi: 2
Iscritto il: 05 nov 2009, 20:16

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da ciamboforace » 17 nov 2009, 21:56

non ne sono sicuro ma penso anche io che la legge sanzioni già chi fà del fuoripista ove vietato ma dal mio punto di vista dovremmo per primi noi sciatori avvisare le forze dell'ordine di ciò e, anche se lo metto per ultimo ma non è di certo meno importante, aumentare i controlli da parte dei carabinieri a bordo pista! io ho 25 anni e scio da più di 10 ma tutti gli anni vedo sempre le solite cose!!! perchè le forze dell'ordine sostano perennemente vicino alle stazioni di risalita ed ai ristoranti invece di battere le piste?!

Alessandro
livello: sci uniti
Messaggi: 200
Iscritto il: 16 ott 2004, 11:37

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da Alessandro » 18 nov 2009, 14:03

Giusto far pagare i danni. Ma all'estero lo sci fuoripista è la norma e nessuno si lamenta, semplicemente si mettono i pendii in sicurezza...

misterjoint
livello: spazzaneve
Messaggi: 9
Iscritto il: 04 nov 2009, 10:54
Località: Seregno - MB -

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da misterjoint » 18 nov 2009, 14:34

mettere in sicurezza le piste non è sufficiente!!
Come dire... mettiamo in sicurezza le strade e lasciamo comunque circolare idioti e ragazzetti fuori di testa che sfrecciano per la città convinti di essere Schumacher!!
Quindi colpire chi trasgredisce e ovviamente facendogli pagare la conseguente multa è la prima linea da seguire...
Ma l'incoscenza e imprudenza di molti non si sofferma davanti a una multa.... purtroppo!!
-A presto- con ai piedi un paio di sci

Alessandro
livello: sci uniti
Messaggi: 200
Iscritto il: 16 ott 2004, 11:37

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da Alessandro » 19 nov 2009, 18:19

Vero, quello che intendevo che non tutti quelli che vanno fuoripista sono pazzi scatenati. Per riprendere la tua metafora è come vietare a tutti una strada perchè si va troppo veloce. Bisogna multare solo quelli che vanno fuori dalle regole, lo sci fuoripista non è in assoluto sbagliato o pericoloso. E' chi lo fa senza la dovuta conoscienza del luogo e senza la dovuta attrezzatura. Poi sono d'accordo con te che diventa difficile discriminare.. Ma allora è corretto vietarlo a tutti?

Avatar utente
faber
livello: virate
Messaggi: 65
Iscritto il: 17 mar 2008, 18:51
Località: Val Seriana

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da faber » 19 nov 2009, 21:20

Se in alcune situazioni particolari (ad esempio dopo una nevicata) si creano le condizioni di pericolo sulle piste allora i casi sono due
1) Si mettono in sicurezza le piste, ad esempio facendo scaricare la neve
2) Si chiudono le piste a rischio e se tutte le piste sono a rischio allora si chiude la stazione.

Per pista a rischio intendo qualsiasi pista che può essere soggetta ad un fenomeno valanghivo...poco importa se il distacco è spontaneo o provocato da qualche incosciente...quando si tratta di sicurezza bisogna pensare sempre al peggio...e gli incoscienti sono dappertutto.

Le multe potrebbero (forse) diminuire il numero di pazzi che vanno in fuoripista senza un minimo di criterio, ma la responsabilità delle valanghe in pista secondo me dovrebbe essere dei gestori; a loro è affidata la vera prevenzione degli incidenti.

giampy_88
livello: virate
Messaggi: 141
Iscritto il: 14 apr 2009, 19:22
Località: Milano

Re: Mandiamo il conto a chi provoca le valanghe!

Messaggio da giampy_88 » 26 feb 2010, 20:09

leggete l articolo.. senza parole... :shock:

http://www.ecodibergamo.it/stories/Cron ... no_illesi/

Rispondi