Matterhorn Ski Paradise Vs. Sellaronda

Tutto quanto riguarda la montagna...

Moderatori: sergio, Rob_Roy, El posta sempar lu

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 11 apr 2007, 07:30

lotharmatthaus ha scritto:sono assolutamente d'accordo con fedest circa lunghezza delle piste e qualità della neve... perà l'aa ha piste mediamente più tecniche, non è meglio o peggio, è diverso, tutto qui. Scommetti che se ti porto a fare una sasslong, una piz boe, una ciampinoi ti viene giù una bava che non finisce più? :wink:

Si potrebbe essere,.......ma non per una sola volta, dovrei sciarci tutto il giorno.....ma se voglio proprio farmi venire la bava, mi basta una volta la Stockhorn :wink: ed in ogni caso, come dice il buon Rob se c'è la giusta compagnia, ma chi se ne frega di cosa è meglio o peggio :wink: :wink:

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 11 apr 2007, 08:06

Fedest, continuo a non capire perchè dici che non sono confrontabili i 2 comprensori, ripeto, bellissimi entrambi.
Tra l'altro finalmente hai detto che non ci sei mai andato a sciare sulle Dolomiti, per cui non puoi disdegnare per dato di fatto un posto considerato da ciò che ho letto tra i migliori al mondo!

Per la neve, beh, quest'anno è stato particolarmente sfigato è vero, ma fidati che negli anni "normali" i 1500 metri di partenza di Selva Gardena sono equivalenti ai 1600 (?) metri di Zermatt :wink: , oppure tu a Zermatt scii solo dai 3800 ai 2900?! :lol: :shock:

Continuo a non capire il discorso degli impianti: non cambia il numero di impianti per il dislivello, forse tu preferisci prendere 3 impianti consecutivi per poi avere una pista lunga da fare che prendere 1 impianto, fare una pista, riprendere un'altro impianto, fare un'altra pista, riprendere il 3° impianto e fare la 3a pista... è solo questa la cosa che ti infastidisce?!
Se si, okay, ma il risultato finale non cambia eh! :wink:
Mi spiego meglio: non è che sul Sellaronda hai un impianto per 3-4 km. di pista e a Cervinia\Zermatt hai 1 impianto per 12km. di pista, per fare i 12 km. di pista ti servono 3 impianti, per cui da una semplicissima operazione matematica il rapporto tra il numero impianti presi ed il numero km. di piste è invariato in qualsiasi posto tu vada a sciareeeeeee.... (a parità tecnologica di impianti).

Dai tuoi post l'impressione che dai è: io non voglio andare sulle Dolomiti perchè altrimenti sto tutto il giorno a prendere impianti e non faccio mai piste..... :shock: :lol: :shock: :lol:

Sono stato chiaro?! :shock:

Per il discorso dei km. di piste: a mio avviso mediamente, mantenendo un buon ritmo si fanno sui 50 km. di piste al giorno; mi sembra che il comprensorio Cervinia \ Zermatt abbia 180 km. di piste totali (sempre se sono veri...).
Il comprensorio del Sellaronda (che NON c'entra un cazzo con il giro dei 4 passi) ha 500 km. di piste, ma facciamo 400 va, che probabilmente è più realistico.
Se tu vai su 2 o 3 giorni o una settimana e ti fermi in una località del Sellaronda puoi andare "a zonzo" per intere giornate consecutive in posti diversi senza doverti spostare con un automezzo, ecco cosa ti serve un comprensorio vasto.

Bye :P
Il mio fisico non mi appartiene ma con questo devo convivere per cui....

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 11 apr 2007, 08:35

..Io ho sempre fatto la distinzione tra comprensori di diverso dislivello, perchè preferisco le piste di maggior lunghezza...è ovvio che queste caratteristiche le trovo in maggor quantità nel Matterhorn,(350km)free-ride compresi......cosa che comuque non mi preoccupa.I comprnsori che si estendono troppo in "orizzontale" invece non mi piacciono anche perchè non è vero che puoi scegliere un posto diverso ogni giorno, senza cambiare alloggiamento..o prendere l'auto...alla fine ti giochi il maggior tempo nei trasferimenti, e guarda che analoghi compensori (non così belli come il S.r) ci sono anche quì al N.W., quindi so di cosa si parla.... 8)

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 11 apr 2007, 08:51

Non sono così d'accordo, soprattutto per quelli che chiami "trasferimenti", a meno che nn consideri un trasferimento la pista che dal Plateau scende a Zermatt... :lol:
Detto ciò il prossimo anno prenditi almeno 3gg di ferie che andiamo a fare un bel giro sui vari posti del Sellaronda :wink:

Bye :P
Il mio fisico non mi appartiene ma con questo devo convivere per cui....

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2942
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza

Messaggio da lotharmatthaus » 11 apr 2007, 09:29

Il discorso di fondo è che il bello dello sci non è solo il gesto tecnico sportivo ma anche il turismo ad esso legato, è bello sciare in posti diversi, in condizioni diverse, con amici e da soli.

Io amo far casino sciando in compagnia, ma mi piace anche stare una giornata intera sulle piste da solo. Così come amo i megacomprensori alla zermatt ma anche le stazioncine con due impianti dietro casa, tipo quelle del lecchese.

Per esempio in questo momento ho voglia di esplorare l'appennino, non ha di sicuro i dislivelli della vda o i km collegati sci ai piedi dell'aa, ma secondo me ha il suo fascino.

Mo' la smetto di fare il romantico

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3369
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 11 apr 2007, 10:17

Riprendo la classifica del Rob con qualche aggiunta

Vince in confronto su:
Km. di piste "sci ai piedi": Sellaronda
Costo Skipass: Sellaronda
After ski: Sellaronda (mai visto che un bar doveva chiudere con gente che chiedeva di consumare!!!!! )
Panorami: Matterhorn Ski Paradise
Dislivelli massimi: Matterhorn Ski Paradise
Difficoltà piste: pari
Sciabilità in caso di maltempo: Sellaronda
Possibilità di freeride: Matterhorn Ski Paradise
Snow-Park: Matterhorn Ski Paradise
Minor qtà di persone in pista: Matterhorn Ski Paradise
Paesi: Sellaronda
Impianti: Matterhorn Ski Paradise (anche in relazione al numero di persone)
Neve: Matterhorn Ski Paradise

008
livello: sci uniti
Messaggi: 459
Iscritto il: 05 apr 2007, 17:04

Messaggio da 008 » 11 apr 2007, 10:37

Rob_Roy ha scritto:Non sono così d'accordo, soprattutto per quelli che chiami "trasferimenti", a meno che nn consideri un trasferimento la pista che dal Plateau scende a Zermatt... :lol:
Detto ciò il prossimo anno prenditi almeno 3gg di ferie che andiamo a fare un bel giro sui vari posti del Sellaronda :wink:

Bye :P

scusate ma se parlate del ghiacciaio...quello c'è tutto l'anno 8) 8) altro punto a favore :P

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 01 mag 2007, 14:46

Rob_Roy ha scritto:
blossom ha scritto:fra gare e campo libero, se ho contato bene, 75 gg.
quasi tutte nel dolomiti superski 65 (Se ho contato bene), 5 gg. a cervinia/zermat, 4 gg. piancavallo, e 1 g. in austria a Sillian
WOOOOOOOOOOOOOOAHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!

Cioè... il mio sogno sarebbe di arrivare a farne 30 di giornate in montagna e tu ci sgrani un 75 gg, così, senza magari prima prepararci....

ARF! ARF! ARF!... inimmaginabili 75 gg di sci.... :shock:

Visto che ne vedi parecchie di cosuccie e sei molto attiva attualmente nel forum, dacci una opinione SOPRA dalle parti sul thread: "viewtopic.php?t=915

Bye :P



..... eeeehhh, e già, adesso vorrai mica che sia una valutazione superpartes, quella che stai chiedendo a Blossom.......e poi guarda, che lei nel superski "gioca" in casa.....chiedi un po' all'oste se il vino è buono??? :P :P

Anzi ci vorrebbe un parere anche da parte di una professionista, che "gioca" in casa nel Matterhorn......eh!

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3369
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 01 mag 2007, 16:04

Cercalo e invitalo Fedest :D

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 01 mag 2007, 16:22

andrea ha scritto:CercalA e invitalA Fedest :D
..E secondo te io corro dietro a tutte le biondine ricciolute con la scritta ITALIA sulla schiena.... :lol: :lol: :lol: E no! adesso tocca a voi, :idea: anzi Blo che ne dici??? :)

Rispondi