Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Tutti i commenti sulle località di Cervinia, Valtounenche e Zermatt. In collaborazione con MatterhornSkiParadise.com

Moderatori: sergio, Davidsnow

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 10:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da Davidsnow » 12 set 2008, 23:07

Andrea, veramente la vorrebbero anticipare a settembre :mrgreen:

Alessandro
livello: sci uniti
Messaggi: 200
Iscritto il: 16 ott 2004, 11:37

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da Alessandro » 13 set 2008, 09:19

A quanti gradi sparerebbero?

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 10:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da Davidsnow » 13 set 2008, 11:52

Il sistema teoricamente permette la produzione di neve con praticamente qualsiasi condizione meteo. Il fattore più importante è la temperatura dell'acqua che deve essere tra i 2 ed i 6 °C: oltre la produzione diminuisce.
Realisticamente, comunque, l'innevamento dovrebbe essere discretamente efficiente fino ad una temperatura esterna decisamente elevata: +25°C.

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da Rob_Roy » 13 set 2008, 13:09

Davidsnow ha scritto:Realisticamente, comunque, l'innevamento dovrebbe essere discretamente efficiente fino ad una temperatura esterna decisamente elevata: +25°C.
:shock:

Beh... direi che tra un paio d'anni potremo sciare anche al mare allora, muahahahaha! :lol:

Bye :P
Il mio fisico non mi appartiene ma con questo devo convivere per cui....

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 10:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da Davidsnow » 13 set 2008, 13:15

Volevo prendermi uno di questi apparecchi ma dannazione quel milione e mezzo di euro per uno di questi gingilli, così sull'unghia, non li ho... :D

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da fedest » 13 set 2008, 13:21

PORCCCAZZZ...... ma come fanno??? :roll: :roll: non per il milione... ma con +25 sei sicuro??? mica hai dimenticato una virgoletta????


va beh! sarà per il prox anno ....ormai ..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Allegati
webpm_0000000001.jpeg
webpm_0000000001.jpeg (86.6 KiB) Visto 862 volte
trsteg.jpeg
trsteg.jpeg (6.59 KiB) Visto 861 volte

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da sergio » 13 set 2008, 19:07

Guardando i diagrammi di fase, è possibile, diminuendo molto la pressione, grazie a un aumento di velocità di uscita dell'acqua, ma come fanno a non far scioglierela neve a pressione ambiente?

Davidsnow
livello: sci uniti
Messaggi: 192
Iscritto il: 13 feb 2006, 10:19
Località: Genova
Contatta:

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da Davidsnow » 13 set 2008, 23:44

Qui trovate alcune informazioni su questo gioiellino che Zermatt utilizzerà prima al mondo....

http://www.matterhornskiparadise.com/po ... vuoto.html

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da fedest » 14 set 2008, 08:31

:lol: AL MONDO... :shock: :shock: ssstttt zittooo!!... che se ti sente il Rob s'incazza :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Re: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt

Messaggio da Rob_Roy » 14 set 2008, 12:27

fedest ha scritto::lol: AL MONDO... :shock: :shock: ssstttt zittooo!!... che se ti sente il Rob s'incazza :lol: :lol: :lol:
Perchè mi dovrei incazzare?!

Ma figurati, anzi, mi fa molto piacere sta notizia in quanto così anche in altri posti decisamente più "bassi" potranno garantire comunque un innevamento.

Bye :P
Il mio fisico non mi appartiene ma con questo devo convivere per cui....

Rispondi