Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Qui discutiamo in maniera più approfondita e seria sulle località sciistiche italiane e straniere. Nuovi impianti, progetti di ampliamento, sviluppo turistico..
sovosovo
livello: spazzaneve
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 set 2008, 18:02

Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da sovosovo » 11 set 2008, 18:10

Salve a tutti, sono nuovo in questo forum! :)
Cercando in internet mi sono imbattuto in un progetto piuttosto interessante per il Gaver, una piccola località sciistica in provincia di Brescia.. Sembra interessante.. chissà che altre destinazioni non seguano l'esempio e provino ad innovare il proprio prodotto, cosa di cui tante piccole destinazioni sciistiche hanno molto bisogno....
Maggiori dettagli nei due articoli di cui sotto:


http://www.nevefresca.info/2008/09/10/% ... %E2%80%99/

http://www.vallesabbianews.it/StampaArt ... umArt=2940

Alessandro
livello: sci uniti
Messaggi: 200
Iscritto il: 16 ott 2004, 11:37

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da Alessandro » 12 set 2008, 09:33

Secondo me queste iniziative sono l'unico modo di rilancio per le piccole stazioni. Con pochi investimenti puoi avere un certo ritorno d'immagine e di ricavi

sovosovo
livello: spazzaneve
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 set 2008, 18:02

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da sovosovo » 12 set 2008, 10:55

perfettamente d'accordo con te, Alessandro.
Se queste località non riescono ad offrire un prodotto nuovo, dissimile da ogni offerta presente sull'arco alpino non potranno mai reggere la competenza di località con un carosello di piste nemmeno comparabile con queste...

Queste località di piccole dimensioni vicino alle città hanno vissuto un periodo di benessere nel passato grazie al fatto che, oltre ad un maggiore innevamento per un periodo più lungo, erano i campi scuola per una grande massa di persone che dovevano imparare a sciare. Addirittura vi sono stati dei casi in cui queste erano supportate economicamente dalle stazioni di grandi dimensioni appunto perchè la gente imparava a sciare in questi campi scuola vicini a casa e a costi relativamente contenuti per poi iniziare a sciare nei grossi comprensori.

Purtroppo la gente che impara a sciare è sempre meno e quindi nel tempo hanno perso questo ruolo.
Che dire... speriamo che l'iniziativa decolli, a mio parere la zona ha un'altissima potenzialità. Personalmente lo considero un piccolo angolo di paradiso in provincia di bs.

Alcuni anni fa era stato presentato un progetto di notevoli dimensioni (sicuramente eccessive), però sicuramente sintomatico del fatto che altre persone avevano riconosciuto il forte potenziale della località:

Nel link c'è descritto quel poco che rimane della documentazione del progetto:

http://digilander.libero.it/progaver/pr ... l#contesto

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3360
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da andrea » 12 set 2008, 21:27

Ottima iniziativa, credo anch'io che sia la strada giusta!!

Devo aggiungere che a volte basta essere una stazioncina di medie dimensioni per fare affari d'oro se si è vicini alle città. Per esempio i Piani di Bobbio hanno una trentina di chilomentri di piste e fanno il pienone tutti i weekend. I vicini Piani d'Erna e Piani d'Artavaggio avevano entrambi chiuso, forse perchè troppo piccoli. Ora la stessa società di gestione di Bobbio le ha comprate per provare a rilanciarle :wink:

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da Rob_Roy » 13 set 2008, 06:30

andrea ha scritto:Ottima iniziativa, credo anch'io che sia la strada giusta!!

Devo aggiungere che a volte basta essere una stazioncina di medie dimensioni per fare affari d'oro se si è vicini alle città. Per esempio i Piani di Bobbio hanno una trentina di chilomentri di piste e fanno il pienone tutti i weekend. I vicini Piani d'Erna e Piani d'Artavaggio avevano entrambi chiuso, forse perchè troppo piccoli. Ora la stessa società di gestione di Bobbio le ha comprate per provare a rilanciarle :wink:
Vado OT...

Purtroppo, anche prendendo spunto dal tuo discorso, le stazioni piccole fanno fatica a campare in quanto è vero che fanno il pienone nei weekend, ma durante la settimana non c'è un cane in quanto nessuno va a fare una settimana bianca in una stazione da 20-30km e gli impianti, con il relativo personale, girano ugualmente... :(

Io il problema lo vedo in questi termini, poi tutte le iniziative per attirare persone sono sempre più che valide e più che accettate, ma le dimensioni del comprensorio rimangono veramente uno scoglio insormontabile per fare business.

Bye :P
Il mio fisico non mi appartiene ma con questo devo convivere per cui....

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3360
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da andrea » 13 set 2008, 18:47

Sono d'accordo Rob, da noi ci sono anche posti da 50 km che sono vuoti in settimana e pieni nei weekend perchè troppo vicini a Milano (leggi Madesimo).

Tuttavia qualcuno riesce a guadagnarci bene ugualmente (leggi Piani di Bobbio), pensa che alcune scuole sci organizzano i corsi pomeridiani in settimana per gli studenti di Lecco :wink:

verticale
livello: spazzaneve
Messaggi: 33
Iscritto il: 21 mar 2008, 09:37

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da verticale » 16 set 2008, 12:13

Il problema del Gaver è che è troppo difficile da raggiungere...e poi lì intorno non si è sviluppata praticamente nessuna struttura turistica...nelle vicinanze c'è solo il paesino di Bagolino.
Paesaggisticamente la zona è molto bella, la quota è dai 1500 in su, e la neve di solito c'è in buona quantità...però negli anni non è stato fatto niente per rimodernarla...gli impianti scadranno tutti entro qualche anno (sono tutti Leitner degli anni 70...sinceramente gli skilift non so come fanno a girare ancora).
Se rimarrà in funzione, diventerà una micro-stazione come la Valpalot, buona per i locali. E poi fanno bene a puntare sul mercato alternativo degli snowboarder.
Comunque secondo me in passato quelli di Bagolino avrebbero fatto meglio a concentrare gli sforzi economici sulla zona del Maniva, per fare sistema con quelli dell'alta Val Trompia. Adesso invece entrambe le stazioni sono ultravetuste e in perenne agonia.

Avatar utente
freeice
livello: sci uniti
Messaggi: 201
Iscritto il: 19 mag 2008, 12:01

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da freeice » 17 set 2008, 17:33

Quanto ci vuole da milano?

sovosovo
livello: spazzaneve
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 set 2008, 18:02

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da sovosovo » 18 set 2008, 11:47

Da Milano ci vorranno 2 ore e mezz dal link dovresti farti un idea. in autostrada fino a brescia est e poi segui per il lago d'idro:

http://www.gaverland.it/gaverland.aspx

sovosovo
livello: spazzaneve
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 set 2008, 18:02

Re: Parco divertimenti snowboarder al Gaver, BS

Messaggio da sovosovo » 09 nov 2008, 20:58

Ho trovato questi due interessanti articoli relativi ad informazioni più specifiche per il progetto per quest'inverno:

http://www.vallesabbianews.it/PaeseDett ... umArt=6453

http://www.snowpark.it/modules.php?name ... e&sid=4002


Aspettiamo quest'inverno, sono proprio curioso :D

Rispondi