Plan de Corones: report

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Rispondi
Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Plan de Corones: report

Messaggio da Rob_Roy » 16 feb 2006, 21:52

A parte il tempo che non è stato troppo clemente sono state 2 giornate interessanti.

Era la prima volta che andavo a Plan, visto che c'è una gran crisi in Italia ci è toccato prenotare in una suite dell'Hotel Almhof-Call, a San Vigilio in quanto si faceva fatica a trovare posto.... :? http://www.almhof-call.com/it/hotel.html

Devo dire che il tempo trascorso in hotel è stato piuttosto interessante, soprattutto per la zona benessere di cui elenco alcune particolarità:
sauna alle erba 60°C
sauna finlandese secca a 90°
bagno turco a 45°
bella piscina tra rocce
vasche idromassaggio con oli essenziali
varie sale relax di cui con lettini con materasso ad acqua riscaldato, lettini di fieno, lettini standard, ecc.

Il cibo e generalmente l'ospitalità offerta sono stati all'altezza delle aspettative.

Il comprensorio è grandino, ma non certo immenso e non credo proprio possa arrivare ai 90km. dichiarati, cmq farò i calcoli a breve.

Le piste sono generalmente belle lunghe, grazie agli oltre 1300 metri di dislivello che si possono trovare partendo dalla cima del panettone (2275) a Riscone (950).
Proprio verso la zona di Riscone, quindi dalla parte opposta a San Vigilio, predominano la discesa 2 belle piste nere da circa 5 km. cadauna: la Sylvester e la Hermegg.

La prima è una nera abbastanza tranquilla e verso la fine presenta addirittura un bel pianone che penso sia oltre 1 km., la 2a invece direi che è abbastanza strepitosa in termini di pendenze e di tecnica: presenta gobbe che ne aggraviano la difficoltà ed il muro iniziale direi che non è proprio da prendere sottogamba.

Altra nera assolutamente da fare che considero veramente incredibile è la Erta, proprio sopra a San Vigilio: parte da una rossa e la cosa impressionante è che ad un certo punto ci si domanda dove sia la pista in quanto davanti sparisce tutto e si vede San Vigilio in basso!

Si passa quindi il baratro apparente e la 1a volta l'ho fatta mantenendomi strettamente sulla destra, parte in cui è decisamente meno ripida della sinistra (aoh, meno ripida ma va giù di brutto eh!).

Visto che la neve era fantastica l'abbiamo poi rifatta-rifatta-rifatta-rifatta-rifatta-rifatta.... :D ; farla dalla parte sinistra vi assicuro che è incredibile, picchia veramente tanto, per chi conosce il Canalone Miramonti di Madonna di Campiglio: picchia di più, è la prima volta che mi capita che una pista mi fa più impressione a guardarla da su che da giù!

Nel comprensorio poi ci sono alcune piste rosse ma che degnino di voce direi solamente la coppia Olang + la Furcia e una infinità quasi deprimente di piste azzurre!

Scendendo per Valdaora si può trovare anche un piccolo ma ben tenuto half-pipe, PURTROPPO unica attrazione per gli snowboarders presente nel comprensorio in quanto lo snow-park segnalato sulla cartina realmente NON esiste e c'è solo una pista da fare con i gommoncini (Fun-Park).

Francamente penso che un comprensorio del genere non possa non avere un paio di saltini accompagnati ad un paio di rails magari, se fossero poi situati sopra all'half-pipe sarebbe veramente carino in quanto il tutto sarebbe servito da una delle pochissime seggiovie.

A mio avviso altra nota dolente: OVOVIE!!!!!!
Ne ho veramente fatto il pieno, e stacca tutto e attacca e stacca e attacca, mammamia, anche per tratti corti: OVOVIA :shock:

Possibilità di fuori pista (neve permettendo): veramente infinite direi, soprattutto prima che inizi il bosco; il bosco è abbastanza fitto, per cui bisogna andare magari accompagnati da un locale.

Costo ski-pass: 34€ giornaliero (68 per 2 giorni!).

Attuale innevamento: piste perfette, fuoripista impossibili.

Altra particolarità: dall'anno prossimo Plan de Corones sarà collegato con Corvara, ovviamente con una ovovia (MA VA?!?!?!) di nome Piculin, che partirà dalla cima dell'ovovia Piz de Plaies, proprio sopra San Vigilio.
Così facendo entrerà a far parte dei comprensori collegati al Sellaronda, molto interessante tale collegamento.

Bye :P

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 16 feb 2006, 23:16

Grande Rob, bel report! :D
Non è che hai qualche bella foto da farci vedere?
Da quello che ho capito Plan non è un comprensorio immenso ma ci si può divertire alla grande.
Piste nere pochine, ovovie a manetta: PECCATO!
dall'anno prossimo Plan de Corones sarà collegato con Corvara, ovviamente con una ovovia (MA VA?!?!?!) di nome Piculin, che partirà dalla cima dell'ovovia Piz de Plaies, proprio sopra San Vigilio.
Così facendo entrerà a far parte dei comprensori collegati al Sellaronda, molto interessante tale collegamento
Praticamente il comprensorio della Sellaronda diventa "Eccezziunale veramente.....secondo...me". :D :D

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3370
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 16 feb 2006, 23:38

Anche Kronplaz nel Sellaronda, grandissimi. In effetti mi chiedevo come mai non l'avessero fatto visto che il comprensorio era abbastanza vicino all'Alta Badia. E visto i mezzi a disposizione...

Se riesco vorrei fare anch'io una puntata a Plan de Corones sett. prox. Vedremo se il tempo lo permetterà.

Le ovovie rompono ma in Alto Adige si sono scatenati. Ma come mai, visto che costano molto di più delle seggiovie coperte e sono decisamente più scomode? Secondo voi possono beneficiare di aiuti pubblici più consistenti?

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 17 feb 2006, 09:40

El posta sempar lu ha scritto:Grande Rob, bel report! :D
Non è che hai qualche bella foto da farci vedere?
Il tempo non è stato clemente con noi, appena arrivati c'era un pallido sole che poco dopo si è inabissato dietro le nuvole e poi ha iniziato a nevicare.
Non avevo la digicamera ma solo la videocamera e ho ripreso i miei colleghi sulle piste.
Ho pochi stralci di panorami, anche perchè appunto con la nebbia sarebbero stati schifosi :cry:
El posta sempar lu ha scritto:Da quello che ho capito Plan non è un comprensorio immenso ma ci si può divertire alla grande.
Piste nere pochine, ovovie a manetta: PECCATO!
Beh, piste nere pochine... insomma... cmq ti assicuro che quelle che ci sono ti possono bastare :wink:
El posta sempar lu ha scritto:Praticamente il comprensorio della Sellaronda diventa "Eccezziunale veramente.....secondo...me". :D :D
Si, quando ho visto il cartello sono rimasto basito: se effettivamente Plan sono sui 100 km. di piste (da appurare), diventa quasi scontato fare la settimana bianca in una località del Sella... 8)
andrea ha scritto: Se riesco vorrei fare anch'io una puntata a Plan de Corones sett. prox. Vedremo se il tempo lo permetterà.
Se ne hai l'occasione vacci, tanto non dovresti metterci certo molto per arrivare, a mio avviso una giornata la merita, poi dipende da te se ti devi privare di qualche altro posto nel giro del Sella, beh... magari pensaci (non andare a Canazei e vai a Plan che è sicuramente meglio!).
andrea ha scritto:Le ovovie rompono ma in Alto Adige si sono scatenati. Ma come mai, visto che costano molto di più delle seggiovie coperte e sono decisamente più scomode? Secondo voi possono beneficiare di aiuti pubblici più consistenti?
A mio avviso hanno una portata oraria di gran lunga superiore alle seggiovie, però mi chiedo poi quando c'è molta gente magari non c'è una gran fila agli impianti ma un formicaio sulle piste... :cry:

Bye :P

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3370
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 17 feb 2006, 18:11

La maggior parte delle telecabine a 12 posti porta 2400 p/h esattamente come la maggior parte delle seggiovie quadriposto. Non credo sia questto il motivo.

A me piace Canazei; oltre a tutto se fai la Sellaronda non puoi evitarlo.

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 18 feb 2006, 07:54

Boh, allora nn so che dire perchè della scelta delle ovovie al posto delle seggiovie; al Tonale ad esempio sono praticamente tutte seggiovie e a mio avviso è una vera figata.

Canazei?! A parte lo snowpark e le piste che scendono da Belvedere a me nn piace molto.
Il consiglio era che se devi partire da La Villa per andare a sciare a Canazei allora parti da La Villa e dedica quel giorno a Plan :wink:

Bye :P

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 18 feb 2006, 12:09

Guardando sulla mappa delle piste ci sono ovviamente anche gli impianti di risalita:

ovovie \ persone ora
1 da 3200
4 da 3000
5 da 2400
2 da 2250
2 da 2160
1 da 2000
1 da 1800
1 da 1700
1 da 1200

seggiovie \ persone ora
1 da 2445
2 da 2400
3 da 2000

ski-lift \ persone ora
1 da 900
1 da 720
1 da 600
1 da 505
1 da 500

TOTALONE POTENZIALONE AL MASSIMONE: 59.190 PERSONE ALL' ORA :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Io non vorrei essere li i giorni di Natale\Capodanno, ponti e festività varie.... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Bye :P

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3370
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 25 feb 2006, 22:17

Settimana in Alta BAdia decisamente deludente per il brutto tempo che ci ha tormentati tutti i gg. Così è saltato anche il previsto giro a Kronplatz

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio da Rob_Roy » 26 feb 2006, 08:03

andrea ha scritto:Settimana in Alta BAdia decisamente deludente per il brutto tempo che ci ha tormentati tutti i gg. Così è saltato anche il previsto giro a Kronplatz
MERDA CHE SFIGA!!!!!!! :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:

Bye :roll:

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 26 feb 2006, 19:19

Che peccato!

Rispondi