La Thuile - La Rosiere - Espace Piccolo San Bernardo

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Rispondi
Teo
livello: spazzaneve
Messaggi: 24
Iscritto il: 04 set 2005, 18:13

Messaggio da Teo » 08 gen 2006, 11:39

Anonymous ha scritto:Scrivo ora da La Thuile. Dunque a La Rosiere ottimo innevamento (1,5-2mt) impianti e piste tutti aperti e condizioni di neve fantastiche.
A La Thuile innevamento buono, piste quasi tutte aperte, molte di quelle nchiuse verranno aperte nei prossimi giorni. Nella zona del P.S. Bernardo molta neve. Neve generalmente fantastica e polverosa, duretta invece sui rientri.

La 3 è totalmente innevata e sparano giorno e notte ma forse non verrà aperta in quanto è la pista di riserva per la libera olimpica e le notizie che giunogno dal Sestriere non son rassicuranti. Si può cmq percorrere senza grossi problemi.
ho sentito che la 3 la useranno come allenamento per la discesa e quindi non so se prossimamente la apriranno al pubblico ma è solo una voce che ho sentito. ieri sono stato a La rosiere e le condizioni della neve non mi sebravano così belle anzi c'erano parecchi sassi in pista mentre a LT no, inoltre non hanno ancora finito di costruire il park e ci sono solo 3 rail (Uno medio e 2 difficili), 1 funbox e 1 salto da 3-4 mt.
ciao

Ospite

Messaggio da Ospite » 09 gen 2006, 00:48

Semplice a La Rosiere un forte vento il 5 ha fatto danni.

Ospite

Messaggio da Ospite » 10 gen 2006, 21:31

Pubblicato lo speciale sulla nuova seggiovia Tourasse - Belvedere. Ora la zona Belvedere - Cerellaz sarà completamente libera da impianti ma rimarranno le piste per il nostro divertimento.

Ospite

3

Messaggio da Ospite » 16 gen 2006, 22:48

Ho visto che hanno messo dei grandi cartelli alla partenza della tre che ricordava come la pista fosse omologata per le gare fis. Ma è una novità o lo è da parecchi anni? Mi sembra che ci fossero state delle gare di Coppa Europa qualche anno fa..

Chi era la persona a cui hanno dedicato la pista? So che il noleggio sci è gestito dalla famiglia Berthod. Centra qualcosa?
Ultima modifica di Ospite il 17 gen 2006, 08:14, modificato 1 volta in totale.

Ospite

Messaggio da Ospite » 17 gen 2006, 00:34

Dunque andiamo con ordine:

-Il cartello è nuovo. Già da anni era omologata FIS ma grazie agli allargamenti dell'anno scorso ora è omologata per le gare di CDM.
Infatti è anche la pista di riserva per la discesa olimpica.

- Franco Berthod è il proprietario del noleggio sotto la funivia. E' stato un atleta molto promettente a fine anni 60' e ha debuttato giovanissimo in coppa del mondo. Un grave infortunio ne ha stroncato la cerriera sul nascere.

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3386
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 02 mar 2006, 22:55

Ho sciato qualche tempo fa a La Thuile. In pista non c'era veramente nessuno eppure si è formata qualche coda al Chaz Dura express (e solo lì, vedi foto sotto) . Ecco perchè dico che sarebbe consigliabile non toccare la Chaz Dura e sostituire con seggiovia coperta con fermata intermedia sia la Combe che la Chaz Dura. Del resto se la concessione per la seconda seggiovia scadrà nel 2008 bisognerà cambiare anche quella tra un anno o due

Immagine
Ultima modifica di Anonymous il 09 apr 2007, 21:04, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 03 mar 2006, 14:02

Sicuramente fare una seggiovia unica e coperta in un posto csì strategico nn mi sembra molto furbo.

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3386
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Nuovi impianti per la prossima stagione a La Thuile

Messaggio da andrea » 28 mag 2006, 11:22

Non sono previsti nuovi impianti per la prossima stagione a La Thuile. Sarà però costruito un nuovo bacino di invaso per l'innevamento artificiale che permetterà di superare i limiti di capacità di quello attuale

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3386
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

alcune correzioni

Messaggio da andrea » 14 set 2006, 18:38

Confermata la costruzione del nuovo bacino di invaso per l'innevamento programmato. Non ci saranno nuovi impianti ma altre modifiche sostanziali quali

- Costruzione stazione intermedia a 2300 sulla seggiovia Chaz Dura Express

- Sistemazione e allargamento delle piste 7, 8 (Colle del Fourclass), 26 (Belvedere), 17 e 19 (Arnouvaz e Fourclass)

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3386
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

nuovo intermedio sulla seggiovia chaz dura

Messaggio da andrea » 14 set 2006, 18:45

Ora è ufficiale (da comunicato AVIF). L'anno prossimo la seggiovia Chaz Dura Express avrà una stazione intermedia a 2300 m. Lo stesso comunicato Avif non dice se la vecchia seggiovia Combe verrà smantellata o meno. Se lo sarà, come si era detto a suo tempo un questo forum, si faranno più code alla Chaz Dura. Secondo me non sarebbe una gran trovata

Rispondi