Canada...topic scaramantico

Parliamo delle località straniere, partendo ovviamente da Francia, Svizzera e Austria ma anche di luoghi più lontani e, perchè no, anche oltre oceano. Cosa ne pensate? Qui tutte le vostre impressioni, le proposte, le proteste e molto altro

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Avatar utente
Viped
livello: sci uniti
Messaggi: 314
Iscritto il: 30 gen 2007, 09:26
Località: Alatri

Canada...topic scaramantico

Messaggio da Viped » 16 gen 2008, 23:07

se uno dovesse andare in canada...mica io, un mio cugino lontano...l'ho incontrato per caso... :roll: (scaramanzia :? )

metti che(sempre mio cugino) si voglia fare 8 giorni effettivi...

i primi 3 a whistler, poi si accettano consigli...
fate qualche nome, se qualcuno poi c'è stato ha l'obbligo di parlare :wink:

dai rob non fare così poi ti racconto......ops :lol:
Eccolo, uno dei prototipi di Dio, troppo strano per vivere, troppo raro per morire

Raoul Duke

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 16 gen 2008, 23:12

:lol: Jessica,Samantha,Vanessa..... :wink:

Avatar utente
Viped
livello: sci uniti
Messaggi: 314
Iscritto il: 30 gen 2007, 09:26
Località: Alatri

Messaggio da Viped » 16 gen 2008, 23:37

e i numeri di telefono?

a parte gli scherzi...

stavo guardando revelstoke...
:fifone1:
Eccolo, uno dei prototipi di Dio, troppo strano per vivere, troppo raro per morire

Raoul Duke

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2952
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da lotharmatthaus » 16 gen 2008, 23:37

si può fare quello che vuo i baby... jessica e samantha comprese :lol:

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 17 gen 2008, 06:10

:? non so! ma io sceglierei un viaggio già organizzato, senza dovermi fare tanti problemi su dove sia meglio ....e di solito chi organizza sa quali mete sono più indicate, per non parlare di difficoltà che potresti trovare negli spostamenti, o alloggiamenti.Di sicuro trovi qualcosa nelle agenzie viaggio,che ti imforma anche sui tempi, e visti doganali, da rispettare :wink:

008
livello: sci uniti
Messaggi: 459
Iscritto il: 05 apr 2007, 17:04

Messaggio da 008 » 17 gen 2008, 10:20


Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Re: Canada...topic scaramantico

Messaggio da Rob_Roy » 17 gen 2008, 19:01

Viped ha scritto: dai rob non fare così poi ti racconto......ops :lol:
Viped, penso che dopo ciò che ho letto mi stia + simpatico il Fedest di te! :lol: :lol: :lol:

Mi verrebbe solo da mandarti a fare in culo, però, visto che ho dei contatti in Canada se vuoi chiedo a loro, poi magari nn glien'è mai fregata una sega di sciare...

Dedicami una discesa, qualsiasi, se puoi, mentre vai su in eliski, spediscimi un sms, ti penserò l'ora successiva... :wink:

Bye :P
Il mio fisico non mi appartiene ma con questo devo convivere per cui....

fedest
funky ski
Messaggi: 1427
Iscritto il: 03 lug 2006, 18:20

Messaggio da fedest » 17 gen 2008, 19:35

il caso vuole che il link ski map quì sopra sia più indicato al Rob : mille : e guarda che non è poco come guida :twisted:

tavolari :P :P

vanzo2001
livello: spazzaneve
Messaggi: 47
Iscritto il: 14 feb 2007, 17:38

Messaggio da vanzo2001 » 21 gen 2008, 18:24

ciao, io sono stato in canada, lo scorso anno ho aperto un thread su questo nel forum e ho postato anche diverse foto.
comunque se il tuo ipotetico cugino vuole andare in canada immagino lo voglia fare per sciare in fuori pista, nel mio pacchetto erano compresi anche 2 giorni a lake louise ma dovessi ritornarci non li farei piu'! dopo la powder.....nulla rimane.
Revelstoke è proprio il posto dove sono stato io, 4 giorni con i gatti su per i monti e giu' per i boschi. e' una ottima soluzione perchè costa meno dell'eliski e ci puoi andare sempre anche con il brutto tempo. io sono stato poi a panorama con l'eliski, un sogno, non posso aggiungere altro.
se vuoi ti do il nome dell'agenzia con la quale sono andato, tutto organzzato in modo impeccabile e sopratutto tutto quanto mi era stato detto corrispondeva al vero al 100%, cosa non così comune.
dai.....convinci "tuo cugino" a partire!

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Messaggio da El posta sempar lu » 21 gen 2008, 23:48

L'idea c'è, i soldi abbiamo inziato a metterli da parte....

Nel 2010, con un amico, si parla realisticamente di andare in Canada. Un paio di gg a Vancouver per le Olimpiadi e poi 6/8 gg in giro. Poca pista, e molta, moltissima Powder. Dicono ce ne sia in abbondanza! :wink:

Non ci vorremmo affidare ad un viaggio organizzato, se non per i soli pernottamenti a Vancouver.
Il resto della vacanza ci piacerebbe fosse "on the road", anche per abbassare i prezzi.

Di Revelstoke ne hanno parlato bene in molti, mentre di Whistler si dice che sia molto "europea": il classico paese con gli impianti.
se vuoi ti do il nome dell'agenzia con la quale sono andato, tutto organzzato in modo impeccabile e sopratutto tutto quanto mi era stato detto corrispondeva al vero al 100%, cosa non così comune.
Puoi aggiungere perfavore il link?
Prezzi? :roll:

Rispondi