Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Parliamo di attrezzatura per lo sci. In questa sezione è possibile dare e chiedere consigli e anche comprare o vendere l'equipaggiamento per lo sci e per la montagna

Moderatore: lotharmatthaus

Rispondi
Avatar utente
Fonzie
livello: spazzaneve
Messaggi: 47
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:44
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da Fonzie » 21 dic 2009, 19:53

Domandone: sapreste consigliarmi degli sci da alpinismo (o discipline similari)? Ho già gli scarponi e un paio di sci del dopoguerra con annessi attacchi del 15-18 (e una sola esperienza in materia): come rinnovarmi?

Quali sono le caratteristiche distintive per una scelta in questi casi? Sono abbastanza ignorante in materia, cosa dovrei guardare?

Per il vestiario poi mi adatto con la mia giacca North Face ma i pantaloni sono effettivamente troppo pesanti per questo genere di attività: sempre North Face. Cosa mi consigliate in questo ambito?


Parametro da rispettare: una spesa media, diciamo pure un buon rapporto qualità/prezzo (leggermente più sulla qualità).
Immagine

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da sergio » 22 dic 2009, 17:25

Ciao,
Mi spiace ma non mi intendo molto di sci da alpinismo. Quando si connette Uro, lui può darti qualche consiglio!!

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2952
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza
Contatta:

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da lotharmatthaus » 22 dic 2009, 17:56

Sull'abbigliamento di sicuro serve un abbigliamento modulare e a strati perché quando sali sudi ma poi devi essere pronto a qualsiasi temperatura, il materiale negli ultimi anni ha avuto un'evoluzione enorme, ma qui andiam sul tecnico, sicuramente il posta ch epratica sci alpinismo ti saprà siutare...

Avatar utente
Fonzie
livello: spazzaneve
Messaggi: 47
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:44
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da Fonzie » 23 dic 2009, 13:08

Allora attendo gli esperti: tanto visto che qui in zona si è passati dai -2 gradi di ieri ai 17 di oggi, per la neve non c'è speranza :cry:
Immagine

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da El posta sempar lu » 25 dic 2009, 22:47

Ciao Fonzie,
l'attrezzatura da scialpinismo è attualemente in veloce evouluzione: sopratutto sulla larghezza/peso delle assi. Fino a poco tempo fa si puntava su sci corti, stretti e leggeri, mentre da qualche anno, se non si è agonisti, si prediligono attrezzi più larghi ed un filo più lunghi (con qualche grammo in più) che però facilitano la discesa....ed il divertimento. :wink:
Più o meno tutte le marche hanno nel loro catalogo sci da skialp/freeride.
Altra qeustione, gli attacchi: attualmente, da preferire "Diamir" e "Dynafit"; questi ultimi hanno però bisogno di scarponi ad oc.

Pantaloni, preferibilmente di goretex, non imbottiti! Se il clima è particolarmente freddo utilizza un paio di calzamaglia tecniche. Io mi trovo benissimo con i pataloni che si aprono, con cerniere, sulla gamba per areare il cosciotto!

Avatar utente
Fonzie
livello: spazzaneve
Messaggi: 47
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:44
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da Fonzie » 25 dic 2009, 22:51

El posta sempar lu ha scritto:Ciao Fonzie,
l'attrezzatura da scialpinismo è attualemente in veloce evouluzione: sopratutto sulla larghezza/peso delle assi. Fino a poco tempo fa si puntava su sci corti, stretti e leggeri, mentre da qualche anno, se non si è agonisti, si prediligono attrezzi più larghi ed un filo più lunghi (con qualche grammo in più) che però facilitano la discesa....ed il divertimento. :wink:
Più o meno tutte le marche hanno nel loro catalogo sci da skialp/freeride.
Altra qeustione, gli attacchi: attualmente, da preferire "Diamir" e "Dynafit"; questi ultimi hanno però bisogno di scarponi ad oc.

Pantaloni, preferibilmente di goretex, non imbottiti! Se il clima è particolarmente freddo utilizza un paio di calzamaglia tecniche. Io mi trovo benissimo con i pataloni che si aprono, con cerniere, sulla gamba per areare il cosciotto!
Quanto corti? Io sono alto (basso) 1,68 cm...

Gli sci in questione hanno lo coda arrotondata vero?
Immagine

Avatar utente
robertocag
livello: virate
Messaggi: 110
Iscritto il: 24 dic 2009, 18:12
Località: Lucca

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da robertocag » 26 dic 2009, 14:32

Ciao Fonzie io sono alto 173 e peso 73. Attualmente uso sci da 160 165 con attacco dynafit. Quindi come misura credo ti vada bene una simile, scegli sci di occasione per iniziare perché spesso fuori pista, specie ad inizio e fine stagione, si tocca. Poi pensa allo sci alpinismo che vuoi fare: solo invernale o anche prolungare il piacere fino a Giugno Luglio in questo caso dovrai portarli sulle spalle. L'attacco per iniziare è il Diamir che è anche un buon attacco da discesa, facile da rivendere se ci si pente, poi si passa al Dynafit, la prima volta fa impressione poi ci si rende conto che è eccezionale anche se di uso non facilissimo. Ci vogliono per questo scarponi dedicati, ed è difficile da rivendere perché non si adatta ad altre misure. Per l'abbigliamento condivido quello a strati, di tipo alpinistico più che sciistico, esempio pantaloni Montura peso medio con sotto una calzamaglia se fa molto freddo o sopra una salopette gtx se è brutto tempo. Non nomini però un equipaggiamento essenziale l'ARTVA ( apparecchio ricerca travolti valanga ) ed un buon corso per imparare ad usarlo. In ultimo vai a vedere sul sito www.scialp.it contiene numerose ed aggiornate notizie tecniche e non solo.
:)
Robertocag

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da El posta sempar lu » 26 dic 2009, 20:44

Non nomini però un equipaggiamento essenziale l'ARTVA ( apparecchio ricerca travolti valanga ) ed un buon corso per imparare ad usarlo
Roberto ha straragione! Arva, pala e sonda SEMPRE!

Io sono 180m, ed utilizzo sci di altezza 181, con larghezza 81 cm sotto il piede. Attacchino Dynafit.

K2 backer superlight, mod. 2008 (è identico al K2 wayback di quest'anno) + diamir explorer

Avatar utente
Fonzie
livello: spazzaneve
Messaggi: 47
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:44
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da Fonzie » 04 gen 2010, 21:43

El posta sempar lu ha scritto:
Non nomini però un equipaggiamento essenziale l'ARTVA ( apparecchio ricerca travolti valanga ) ed un buon corso per imparare ad usarlo
Roberto ha straragione! Arva, pala e sonda SEMPRE!

Io sono 180m, ed utilizzo sci di altezza 181, con larghezza 81 cm sotto il piede. Attacchino Dynafit.

K2 backer superlight, mod. 2008 (è identico al K2 wayback di quest'anno) + diamir explorer
Diamir Explorer? Cosa è? L'attacco non l'hai già scritto come Dynafit?


Sui marchi degli sci, qual'è quello più diffuso? O quello che va per la maggiore?
Immagine

Avatar utente
El posta sempar lu
livello: sci totale
Messaggi: 1621
Iscritto il: 06 ott 2005, 15:26
Località: castellanza

Re: Aiuto scelta alpinismo/neve fresca

Messaggio da El posta sempar lu » 06 gen 2010, 20:50

Diamir Explorer? Cosa è? L'attacco non l'hai già scritto come Dynafit?
L'attacchino Dynafit presuppone l'utilizzo di scarponi "particolari".http://www.dynafit.com/it/5/648/schuhe.html
L'attacco Diamir (mod. Explorer), è "l'entry level". http://www.dynafit.com/it/5/648/schuhe.html

Sui marchi degli sci, qual'è quello più diffuso? O quello che va per la maggiore?
Non c'è una marca in particolare...quasi tutte le case hanno in catalogo saci da skialp/freeride.
Puoi guardare K2, Atomic, Volkl....

Rispondi