Gomme da neve/termiche/invernali

Tutto quanto riguarda la montagna...

Moderatori: sergio, Rob_Roy, El posta sempar lu

Avatar utente
Kithoson
livello: virate
Messaggi: 132
Iscritto il: 05 dic 2008, 01:39

Re: Gomme da neve/termiche/invernali

Messaggio da Kithoson » 22 dic 2010, 19:23

Condivido le risposte precedenti. La definizione giusta, secondo me, è "gomme termiche", ma è vero che nel gergo comune si riconoscono come "gomme da neve". Il simbolo che le identifica è, appunto, il cristallo di neve e non - come compare pure su alcuni pneumatici - i picchi di montagna stilizzati. Ho letto da qualche parte che riducono la frenata anche di quattro metri in condizioni normali, proprio perché offrono maggiore aderenza. Io le ho montate da un mese ma non ho ancora avuto modo di apprezzarle in pieno. Comunque mantengo sempre le catene nel portabagagli, anche se anch'io so che per legge sono sufficienti le gomme termiche (mi è capitato di dover tornare a valle a causa di neve improvvisa e catene sbagliate). In molti però mi hanno detto che il beneficio sulla neve lo avverti, eccome!

ilsindaco
livello: spazzaneve
Messaggi: 38
Iscritto il: 15 nov 2010, 08:56
Località: Siena

Re: Gomme da neve/termiche/invernali

Messaggio da ilsindaco » 23 dic 2010, 12:28

tutto super verissimo :D , anche se purtroppo se trovi il ghiaccio ho hai le catene oppure ciao. cmq per chi ha come mezzo di locomozione macchine tipo la mia (citroen c8) sono l'ideale anche quando piove, altrimenti con l'acqua per strada la macchina andrebbe tranquillamente per gli affari suoi. :evil:
colgo l'occasione per salutare tutti ed augurarVi buon Natale e tanti auguri :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Kithoson
livello: virate
Messaggi: 132
Iscritto il: 05 dic 2008, 01:39

Re: Gomme da neve/termiche/invernali

Messaggio da Kithoson » 28 gen 2011, 01:31

Sabato ho dovuto testare seriamente le gomme termiche su neve: incredibile.....anche in condizioni "pesanti" hanno dato prova di ottima tenuta. Qualcuno però mi ha detto che è la combinazione termiche/trazione integrale che da i risultati migliori. Certo, qualche amico dotato di gomme invernali è rimasto impantanato lo stesso, ma gli hanno detto che è accaduto perchè le sue hanno più di due anni (ma questa è la seconda stagione di uso): è vero che "scadono" indipendentemente dall'usura?

bussola
livello: spazzaneve
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 gen 2011, 08:58

Re: Gomme da neve/termiche/invernali

Messaggio da bussola » 28 gen 2011, 08:58

certo che su una 4x4 le gomme termiche rendono il massimo...
una 4x4 con gomme normali in estate ha più aderenza di una 4x2...
comunque, qualsiasi pneumatico si "indurisce" perde cioè le proprie caratteristiche iniziali "il termine giusto è decade" con il passare del tempo. Questo avviene in maniera più rapida se gli pneumatici da neve vengono lasciati durante il periodo estivo in locali esposti alla luce ed ad alte temperature.
L'ideale sarebbe lasciarli in cantina (questo me l'ha detto un gommista).
per esperienza personale ti posso dire che sulla macchina di mia moglie (una Fiat 16 4x4), questo è il terzo anno che mette lo stesso treno di gomme termiche, ed onestamente sinora non ho notato nessun decadimento "evidente" delle prestazioni.
In qualunque modo, sono soldi ben spesi, perchè la ns. vita vale più di 4 gomme....
ciao

Avatar utente
sanvito25
livello: sci uniti
Messaggi: 228
Iscritto il: 22 giu 2008, 16:02
Località: Bologna

Re: Gomme da neve/termiche/invernali

Messaggio da sanvito25 » 28 gen 2011, 22:58

Le ultime le ho usate per 5 inverni facendoci 60.000 km.

Dal 4° inverno ho notato un decadimento delle prestazioni, non tanto per l'usura del battistrada (che dopo 60.000 km. era ancora buono), quanto proprio per un decadimento delle proprietà della mescola.

Rispondi