consiglio località sciistica

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

gmalky
livello: spazzaneve
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 nov 2012, 08:04

Re: consiglio località sciistica

Messaggio da gmalky » 12 nov 2012, 08:15

Anche Ponte di Legno è un bel paesino con molte attrative ed un bel centro pedonale. Tutto collegato con il Tonale credo possa essere una buona alternativa. www.adamelloski.com

Francois
livello: spazzaneve
Messaggi: 1
Iscritto il: 15 nov 2012, 14:18

Re: consiglio località sciistica

Messaggio da Francois » 15 nov 2012, 14:29

Ciao Francy,
concordo per Cervinia e la fantastica Zermatt, proverei Bormio (con i vicini Livigno e S. Caterina). Piste adatte a tutte le velocità e terme per riposare a fine giornata. Il paesino è carino...
ciao
Francois

kuntra
livello: spazzaneve
Messaggi: 6
Iscritto il: 23 nov 2011, 11:00

Re: consiglio località sciistica

Messaggio da kuntra » 15 nov 2012, 15:48

Io ti consiglio Andalo, ci sono stato parecchi anni a Capodanno, trovi praticamente tutto. Ottime piste e impianti, qualche bella pista impegnativa utilizzata da Bode Miller e Ligety per gli allenamenti e ora teatro di gare di coppa europa, piste di media difficoltà e anche facili. Il paese è bello e caratteristico, molto movimentato di giorno e di sera, un pò meno la notte anche se non manca una discoteca e altri locali dove divertirsi. Poi la sera e la notte di capodanno si sono tante manifestazioni anche in piazza.
Lo scorso anno invece l'ho passato a Santa Caterina Valfurva e Bormio, bello ma meno caratteristico di Andalo!!

valanga
livello: virate
Messaggi: 74
Iscritto il: 02 ott 2009, 10:09

Re: consiglio località sciistica

Messaggio da valanga » 16 nov 2012, 10:17

Ciao,
io ti consiglierei Cervinia (così come anche altri ti hanno già detto). Eviterei Bardonecchia perché gli impianti (almeno nel 2010 quando son stato io) sono veramente scadenti :shock: e le piste a meno che non ti piacciano quelle poco battute, sono tenute malissimo. Cervinia e Zermatt sono sicuramente mooolto divertenti, sciisticamente parlando!
Ciao.

Gabrielino
livello: spazzaneve
Messaggi: 29
Iscritto il: 01 nov 2012, 17:53

Re: consiglio località sciistica

Messaggio da Gabrielino » 17 nov 2012, 16:01

Ma come si fa a dire che gli impianti di Bardonecchia sono veramente scadenti?
Premetto che non ho ne case ne interessi di alcun tipo a Bardonecchia.....
Non saranno all'altezza di Cervinia, però non sono da buttare via considerando. ripeto ancora una volta, che in molti posti in Italia non si finanzia a fondo perduto le migliorie degli impianti e degli innevamenti programmati. Ora in Lombardia ad esempio per tirare fuori qualche milione di euro da destinare alle attrezzature sciistiche ci hanno messo circa due anni togliendo, come è ovvio risorse alle altre voci di spesa. Molte località infatti fanno letteralmente i miracoli con le poche risorse di cui dispongono.
Purtroppo molte stazioni sciistiche hanno in Italia una concorrenza sleale non solo nei riguardi dell'estero, bensi anche da parte di quelle situate nelle regioni autonome. In Valle d'Aosta le tasse che si tengono li usano anche per gli impianti.
Andate a dirglielo in provincia di Belluno dove rispetto a pochi km più in la fanno una fatica bestiale a tenere il passo del Trentino o dell'Alto Adige.
Cmq al di la delle polemiche non mi venite a dire che le piste di Cervinia siano bellissime considerando quante ve ne sono. Sicuramente la scenografia è impagabile, ma in fatto di difficoltà molte di esse sono di una noia mortale per uno che sa sciare mediamente bene. E non è che andando a Zermatt cambi tantissimo.

valanga
livello: virate
Messaggi: 74
Iscritto il: 02 ott 2009, 10:09

Re: consiglio località sciistica

Messaggio da valanga » 10 dic 2012, 10:13

Sulla bellezza delle piste intesa come difficoltà tecnica, Cervinia non credo sia male. Sicuramente per varietà batte Bardonecchia senza storie. Capitolo impianti: ma hai visto quanti skilift ci sono a Bardonecchia? E non parlo di piccoli tratti per collegamenti ma di vere e lunghe scalate verso la cima del monte! Sia per arrivare in vetta al Colomion che al Pra magnan si deve stare "impalati" su questi impianti vetusti. E la situazione non cambia se vai in zona Melezet! Questa almeno la situazione del 2010. Personalmente questa stazione l'ho trovata molto scadente; quale siano le motivazioni è tutta un'altra storia, dico solo che non è certo all'altezza di molte altre italiane.
Ciao!

Rispondi