Quando ci si fa male c'è un ospedale "li" a 70 km.

Tutto quanto riguarda la montagna...

Moderatori: sergio, Rob_Roy, El posta sempar lu

Avatar utente
sergio
livello: sci totale
Messaggi: 1687
Iscritto il: 09 ott 2004, 14:41
Località: Brianza
Contatta:

Messaggio da sergio » 13 feb 2007, 20:48

[quote="sergio"]Andrea si era incassato il dito...[quote]
Ultima modifica di sergio il 16 feb 2007, 20:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
simone79
livello: virate
Messaggi: 65
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:07
Località: Castelli Romani

...ROOOOOB.....

Messaggio da simone79 » 14 feb 2007, 01:56

sergio ha scritto:...magari di geriatria se c'è in giro il rob... :lol: :lol: :lol:
:lol: :lol: :lol: rob...credevo che già avessi risposto a questo affronto..... :evil: :evil: :evil:
Superconduction

Avatar utente
Rob_Roy
livello: sci totale
Messaggi: 2237
Iscritto il: 11 nov 2005, 10:48
Località: Monte San Pietro (BO)

Re: ...ROOOOOB.....

Messaggio da Rob_Roy » 14 feb 2007, 08:54

simone79 ha scritto: :lol: :lol: :lol: rob...credevo che già avessi risposto a questo affronto..... :evil: :evil: :evil:
No, nn raccolgo queste "finezze", io intanto a 40 anni ci sono arrivato... ed anche in ottimo stato direi, per LORO la strada è ancora lunga e faticosa, per cui nn si può mai sapere, muahahahaha.... :lol:

Sugli sci forse è un pò diverso in quanto nn usi le mani molto spesso come in snow: con lo snow anche solo per allacciarti il piede posteriore all'inizio della pista devi sederti e poi ti alzi facendo forza sulle braccia con le mani a terra.

La falange che si è rotto è stata la 1a, vicino alla nocetta, per intenderci, ed il dito ti assicuro che era in una posizione nn troppo normale, di fatti quando l'ha visto l'infermiere dell'ambulanza aveva detto che era lussato e quindi magari se la sarebbe cavata con una stecca e nn con un gesso :wink:

Bye :P

Rispondi