Report Val Gardena

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

Rispondi
Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3368
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Re: Val Gardena

Messaggio da andrea » 27 feb 2009, 17:38

Non vi ho ancora relazionato sulla mia sciata in Vla Gardena del 15.. Spettacolo! Temperature molto rigide ma cielo terso e tanta tanta neve :D

Ho preso la telecabina del Dantercepies alle 8.40. Non vi dico che spettacolo scendere dalla Cir di prima mattina, con la pista appena fresata e nessun altro sciatore

Immagine

Nella mattinata ci sono state altre piste interessanti come la Sasslong con la variante A aperta lo scorso anno con un muro divertente in partenza, perfino meglio del tracciato originale

Immagine

Anche la 3 era molto divertente, assolutamente da provare

Immagine

Avatar utente
sanvito25
livello: sci uniti
Messaggi: 228
Iscritto il: 22 giu 2008, 16:02
Località: Bologna

Re: Val Gardena

Messaggio da sanvito25 » 27 feb 2009, 18:08

la discesa su pista vergine alle 8.30 di mattina è una scarica di adrenalina che ogni tanto è da provare.
Peccato che la Cir, a quell'ora, dovrebbe essere un po' in ombra .....
Ve lo consiglio proprio: sceglietevi una pista di media difficoltà che sia al sole già la mattina presto. Presentatevi per primi all'impianto alle 8.30 e poi giù a capofitto a curvoni larghi .... certe discese non si dimenticano!!!

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3368
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Re: Val Gardena

Messaggio da andrea » 01 mar 2009, 09:36

Sì, la mattina presto la parte bassa della Cir è in ombra ma ne vale la pena! Fidati :D

Alessandro
livello: sci uniti
Messaggi: 200
Iscritto il: 16 ott 2004, 11:37

Re: Val Gardena

Messaggio da Alessandro » 01 mar 2009, 22:26

Presentatevi per primi all'impianto alle 8.30 e poi giù a capofitto a curvoni larghi .... certe discese non si dimenticano!!!
e sì, le emozioni forti le si pagano a caro prezzo con una sveglia presto :D

angelo
livello: virate
Messaggi: 73
Iscritto il: 13 feb 2008, 23:47
Località: gallarate-scopello-valsesia

Re: Val Gardena

Messaggio da angelo » 31 mag 2009, 12:13

Mi chiedevo se ci sono progetti di riaprire mettendola a norma (pendio/larghezza) la pista di rientro ad Ortisei servita da cabinovia Mont Seuc Ortisei-Alpe di Siusi.
Mi ricordo che quando era ancora aperta molti anni fa era una bellissima pista, tecnica e con una ottima esposizione che permetteva di avere un buon fondo come qualità di neve.
A proposito qualcuno ha foto della vecchia pista?

Avatar utente
freeice
livello: sci uniti
Messaggi: 201
Iscritto il: 19 mag 2008, 12:01

Re: Val Gardena

Messaggio da freeice » 23 giu 2009, 09:26

Non l'ho mai fatta io... Ma fino a quando era aperta??

alebiazzi
livello: spazzaneve
Messaggi: 6
Iscritto il: 03 feb 2011, 20:39

valgardena

Messaggio da alebiazzi » 03 feb 2011, 21:29

ciao a tutti!!
purtroppo per lavoro ho la possibilità di sciare solo la domenica! per una di queste domeniche di febbraio pensavo di fare un salto in valgardena....volevo sapere se ne valga la pena o se mi ritroverei a fare estenuanti code agli impianti facendo così un sacco di strada (parto da brescia) per poi fare una giornata in code! spero m possiate consigliare bene :D

Avatar utente
sanvito25
livello: sci uniti
Messaggi: 228
Iscritto il: 22 giu 2008, 16:02
Località: Bologna

Re: valgardena

Messaggio da sanvito25 » 03 feb 2011, 22:30

la domenica è senz'altro la giornata peggiore della settimana (mentre il sabato, che è giorno di "cambio" è uno dei milgiori).
Però davvero difficile che la giornata sia rovinata dalle code, non accade neanche a Natale.
Troverai però tanta gente in pista e ..... tanta gente sull'A22 al rientro.

ilsindaco
livello: spazzaneve
Messaggi: 38
Iscritto il: 15 nov 2010, 08:56
Località: Siena

Re: valgardena

Messaggio da ilsindaco » 04 feb 2011, 14:33

Si...effettivamente il sabato (è successo giusto una settiamana fa) è un giorno stupendo per sciare...piste praticamente deserte e nessuno agli impianti . cmq anche gli altri giorni "compreso la domenica" non è che ci fossero le code kilometriche degli ultimi anni, crisi economica docet. :D

valanga
livello: virate
Messaggi: 74
Iscritto il: 02 ott 2009, 10:09

Report Val Gardena e Superski

Messaggio da valanga » 11 feb 2013, 11:34

Salve,
3 giorni in Val Gardena e dintorni. Tre giorni di Sole e freddo siberiano: -20° a Plan de Gralba :artic: . Tre giorni di sciate incredibili conditi dal mio record personale con più di 13000 metri di dislivello :king: A seguire qualche foto panoramica e scusate, il mio check performance record :mrgreen:
Venerdì 08 febbraio: da Santa Cristina a Porta Vescovo (via Belvedere) per fare tutte le piste di Arabba non prima di esserci sparati una Sass Long; rientro facendo il giro completa del Sella (passando cioè dalla Val Badia). Prima del rientro qualche sciata alle Forcelle. 12139 metri...
Sabato 09 febbraio: Sass Long, Ciampinoi e via a fare la Cir. Poi in Val Badia principalmente per andare alla Gran Risa e rientro rifacendo un paio di forcelle. Ultime piste in cima al Ciampinoi con ripetute Sochers-Ciampinoi... 13704 metri firedevil !
Domenica 10 febbraio: dopo la nera di Selva si parte per il Belvedere dove passiamo la gran parte della giornata; rientro a Santa Cristina non prima di una capatina sul Seceda. 10106 metri.
A parte le performance devo dire che siamo stati ottimamente anche perché grazie al freddo la neve si è mantenuta ottima fino alla sera e sempre grazie al freddo abbiamo trovato davvero poca gente sulle piste. Insomma, una goduria :wink:
Tutto bello, tutto perfetto, unico neo i prezzi... di questo passo anche 3 giorni diventano costosissimi :cry:
Saluti!
Allegati
2013 02 09.jpg
Record!
2013-02-10 14.30.34.jpg
Domenica, panorama dal Seceda
2013-02-09 15.06.09.jpg
Sabato Forcelle
2013-02-08 08.53.33.jpg
Venerdì, si parte per la Sasslong

Rispondi