Le ultime dal forum


La ricerca ha trovato 55 risultati

da altevette2010
27 feb 2008, 13:40
Forum: Sciare nel Matterhorn Ski Paradise
Argomento: Nuovi impianti a Cervinia, Valtournanche e Zermatt
Risposte: 372
Visite : 100671

strano

LA societa' fa' record di ricavi , e il signor cravetto la mette in vendita..e nessuno se l'é comprata per quasi un anno,
strano teorema.. comunque la situazione non é per nulla cosi semplificativa e oltre al fatturato bisognerebbe capire anche come stiamo ad indebitamento!
da altevette2010
27 feb 2008, 08:06
Forum: Sciare nel Matterhorn Ski Paradise
Argomento: CERVINIA E NON SOLO...COSA FARE PER MIGLIORARE?
Risposte: 142
Visite : 28941

nuova seggiovia

scade per i primi giorni del prossimo mese la gara d'appalto della nuova seggiovia plan-torrete pancherot.. per una somma di circa 10000000,00 euro
da altevette2010
25 feb 2008, 19:18
Forum: Sciare nel Matterhorn Ski Paradise
Argomento: CERVINIA E NON SOLO...COSA FARE PER MIGLIORARE?
Risposte: 142
Visite : 28941

a mio modo la famosa telecabina a grappolo direzione becco pio merlo con tanto di stazione interrata e casse dovrebbe proprio svilupparsi in quell'area.. ma nessuno avra' mai il coraggio di sviluppare questo discorso concretamente.. anche se studi specialistici indicavano tale soluzione come ottimal...
da altevette2010
25 feb 2008, 19:08
Forum: Sciare nel Matterhorn Ski Paradise
Argomento: CERVINIA E NON SOLO...COSA FARE PER MIGLIORARE?
Risposte: 142
Visite : 28941

é previsto un arredo urbano di tipo leggero, statue bacheche , panche , una specie di rotatoria di servizio ben combinata nel contesto ed in grado di dare un barlume di accoglienza alpina come si fa' altrove, si sa' gia' che si spenderà un acifra modesta 50-100 000 euro e che si tratta di una soluzi...
da altevette2010
22 feb 2008, 11:23
Forum: Sciare nel Matterhorn Ski Paradise
Argomento: CERVINIA E NON SOLO...COSA FARE PER MIGLIORARE?
Risposte: 142
Visite : 28941

tecnici

Beh! il sindaco é comunque un ing. anche se non edile ma di fatto lo possiamo prendere per buono, sul resto del discorso é un dato di fatto che i tecnici nella zona costituiscono un fronte antagonista con diverse visioni delle scelte politiche, e in molti casi sono stati posti in secondo piano gia' ...