Terminillo... chiede aiuto.

Parliamo delle località sciistiche Italiane. Qui trovi i reportage delle nostre e delle tue uscite sugli sci, la descrizione delle migliori stazioni alpine e appenniniche. E ancora curiosità, aggiornamenti, novità e richieste di consigli.

Moderatori: Rob_Roy, El posta sempar lu

tarivor
livello: spazzaneve
Messaggi: 17
Iscritto il: 27 apr 2007, 14:44

Terminillo... chiede aiuto.

Messaggio da tarivor » 27 apr 2007, 16:57

La stazione si è orami ridotta ad un tapis per la scuola sci, due seggiovie biposto fisse Leitner e una nuovissima seggiovia quadriposto fissa con tappeto d'imbarco smpre della Leitner.

E' però in stato di avanzatissimo iter burocratico il programma degli interventi sul Terminillo della Provincia di Rieti, che comprende l'istituzione di uno dei più grandi parchi naturali del Lazio, che comprende il progetto di sviluppo del versante Nord del Terminillo redatto dalla I.S.I.C. S.p.A finanziato con 55 milioni di ¤uro di investimenti privati.

Questo progetto è ancora in attesa dei definitivi pareri autorizzativi della Regione Lazio - Settore ambiente e urbanistica e proprio avere un sollecito via libera dalla regione Lazio stiamo facendo una raccolta firme, sia cartacea che per email.

Per visionare la documentazione e, è molto importante, per aderire alla raccolta firme ecco il link:
http://www.terminillo.org/forum/viewtopic.php?t=293


Alcune foto del Terminillo fatte il 27 gennaio 2007 in un'indimenticabile giornata di una pessima stagione (basta cliccarci per vederle alla risoluzione indicata).

Immagine Immagine Immagine
Ecco il paesaggio incantato con cui mi accoglie il Terminillo di prima mattina preludio di una faticosissima ma goduriosa giornata.

Immagine Immagine Immagine
Alberi incantati al Terminillo

Immagine Immagine Immagine
La nuova seggiovia quadriposto Terminilluccio... gran cosa davvero!

Immagine Immagine Immagine
Ignoti tracciaotori tra i piloni della nuova seggiovia

Immagine Immagine Immagine Immagine
Tracce, Tapis Togo, Terminillucio/Cinzano e Piandevalli :/:
Ultima modifica di tarivor il 28 apr 2007, 12:34, modificato 2 volte in totale.

tarivor
livello: spazzaneve
Messaggi: 17
Iscritto il: 27 apr 2007, 14:44

Messaggio da tarivor » 27 apr 2007, 17:00

Qualche altra foto di una gitarella in backcounty con la tavola del 31 marzo 2007:

Immagine
Da Sinistra Dabdy e Reck. Sullo sfondo la salita da affrontare.

Immagine
Faticosamente ci inerpichiamo sul pendio del Conetto. Gitarella un pò improvvisata visto che gli altri portano la tavola sulle spalle e io sono l'unico dotato di zaino e arva, quest'ultimo praticamente inutile in tale circostanza.

Immagine
Volgendo lo sguardo alle nostre spalle, la cima del Terminilluccio ci appare sempre più lontana e le persone sono piccoli punti nel mare bianco del Terminillo Rietino.

Immagine
La fatica è veramente tanta ma pian piano il Conetto ci offre i suoi splendidi panorami innevati che ripagano ampiamente gli enormi sforzi.

Immagine
Arrivati sulla ex pista nordica ci affacciamo su Valle Inferno. La bellezza della valle ci fa rimanere senza parole.

Immagine
Praticamente sfiniti, sopratutto io, ci avviciniamo alla nostra meta... il rifugio Rinaldi in cima al Conetto

Immagine
Un ultimo sforzo e finalmente dopo oltre 1 ora di salita e mille pause, vittoriosi siamo in cima. Da sinistra ecco i tre Sauron che hanno conquistato la vetta... Tarivor, Dabdy e Reck. Sullo sfondo la cima del Terminillo.

Immagine
La neve, in salita nemica, ridiventa amica e morbidamente mi abbraccia.

Immagine
Guardiamo ancora Valle inferno dall'ingresso dietro il rifugio Rinaldi. Si vorrebbe tutti scendere da qui ma al termine ci apetterebbe l'ulteriore risalita dell'ex pista Cardito Nord. Poi, sinceramente, meglio non osare visto il rialzo termico accentuato e l'attrezzatura di sicurezza da freeride praticamente assente.

Immagine
Affamati, scendiamo un tratto di Nordica per poi gettarsi, letteralmente, verso la base della pista Cinzano.

Immagine
Litrozzo di vino e salsiccie calde ci stavano tutti dopo.

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2947
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da lotharmatthaus » 27 apr 2007, 17:04

ahhh mi è venuta voglia di fare merenda! :lol: e una leggerissima voglia di neve, ma vabbè...


ma la funivia del terminilluccio è ancora attiva?

tarivor
livello: spazzaneve
Messaggi: 17
Iscritto il: 27 apr 2007, 14:44

Messaggio da tarivor » 27 apr 2007, 17:11

lotharmatthaus ha scritto:ahhh mi è venuta voglia di fare merenda! :lol: e una leggerissima voglia di neve, ma vabbè...


ma la funivia del terminilluccio è ancora attiva?
Si funziona ancora e pagando si può, coraggiosamente dico io, anche usarla ma in pratica viene usata solo per trasportare il materiale per la stazione dell'aereonautica.

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2947
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da lotharmatthaus » 27 apr 2007, 17:16

intendi pagando il biglietto o pagando perchè èufficialmente chiusa per il trasporto persone? :denti:

tarivor
livello: spazzaneve
Messaggi: 17
Iscritto il: 27 apr 2007, 14:44

Messaggio da tarivor » 27 apr 2007, 17:25

lotharmatthaus ha scritto:intendi pagando il biglietto o pagando perchè èufficialmente chiusa per il trasporto persone? :denti:
He He. Pagando il biglietto anche se in realtà dovrebbero pagarti loro per salire li sopra visto che in inverno quando gli impianti sono aperti, la quadriposto ti porta nello stesso identico punto e d'estate non vale la pena salire solo sul Terminilluccio visto che non c'è nemmeno un rifugio.
D'estate, ma solo in agosto e nei weekend, molto meglio salire sul Conetto con la vecchia monoposto inspiegabilmente inutilizzata da qualche anno in inverno. Pensa che io credevo che fosse una catorcio (è del 1968) ma quando l'ho presa quest'estate ho visto che invece sembra appena uscita di fabbrica... e per essere una monoposto correva incredibilmente.

tarivor
livello: spazzaneve
Messaggi: 17
Iscritto il: 27 apr 2007, 14:44

Messaggio da tarivor » 27 apr 2007, 19:43

Qualche foto del 30 dicembre 2005 (le ha fatte il mio amico Reck):
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

E un'altra del febbraio del 2007:
Immagine

E'unaltra ancora del 28 marzo 2007:
Immagine
Ultima modifica di tarivor il 27 apr 2007, 21:33, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
andrea
Site Admin
Messaggi: 3369
Iscritto il: 26 gen 2006, 23:01
Contatta:

Messaggio da andrea » 27 apr 2007, 21:00

Cavolo che posti! Non ci sono solo le Alpi vedo :D :D

Avatar utente
lotharmatthaus
livello: sci totale
Messaggi: 2947
Iscritto il: 03 lug 2006, 14:10
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da lotharmatthaus » 27 apr 2007, 21:50

si però ste foto così pauderose fanno male il 27 di aprile ehhhhh : cry7 : : cry7 : : cry7 : : love :

tarivor
livello: spazzaneve
Messaggi: 17
Iscritto il: 27 apr 2007, 14:44

Messaggio da tarivor » 27 apr 2007, 21:51

andrea ha scritto:Cavolo che posti! Non ci sono solo le Alpi vedo :D :D
Grazie Andrea. Quello che vedi è il Terminillo classico... ovvero il versante sud... poi c'è il versante Nord che è anche più bello. Ovviamente sono bellezze diverse da quelle delle alpi.
Quello che manca davvero nel Lazio è la mentalità perchè andando avanti così tra poco tempo si chiude tutto e sia del Terminillo classico che di Campo Stella (versante nord) rimarranno solo i ricordi e la gente che vive in montagna sarà costretta ad abbandonarla.
Io non vivo in montagna ma questo l'ho capito mentre gli ambientalisti laziali si oppongono ostinatamente al piano di sviluppo della provincia di Rieti che propone l'istituzione di un enorme parco naturale con il rilancio delle stazioni sciistiche ammodernandole, razionalizzandole e unendole.

Per questo prego tutti quelli che leggono questa disussione, anche chi non è del lazio, ad aderire prontamente e senza indugio con una semplice mail alla raccolta di firme che verra poi inviata al presidente della regione Lazio.
Già il 4 maggio ci sarà una riunione che potrebbe sbloccare finalmente la situazione ed impedire il lento oblio a cui è destinata la più conosciuta montagna laziale.
Se il 4 maggio la situazione non si sbloccherà raccoglieranno le firme addirittura i sindacati dei lavoratori. Speriamo tutti nella lungimiranza dell'On. Marrazzo ma una forte partecipazione alla raccolta di firme può contrastare l'eventuale mancanza di lungimiranza.

http://www.terminillo.org/forum/viewtopic.php?t=293
Ultima modifica di tarivor il 28 apr 2007, 12:33, modificato 1 volta in totale.

Rispondi